Home » Come affrontare le feste (e preparare le caramelle per la gola)

Come affrontare le feste (e preparare le caramelle per la gola)

by Col Cavolo

Come affrontare le feste senza stress e senza dover ricorrere a farmaci e riposo forzato? Con pochi e semplici accorgimenti

Si sa: le feste non portano solo allegria, ma spesso, pure influenza e piccoli malanni di stagione.
Complice anche la corsa ai regali, al caldo-freddo alternato tra i negozi e le strade, è ancora più semplice ammalarsi.
Che sia un raffreddore o qualche malanno più serio, per evitarli bastano pochi accorgimenti e, alcuni, pure golosi.
Se poi il mal di gola non vi lascia proprio in pace, arrivo in vostro soccorso con la ricetta delle caramelle per la tosse.

The o infuso prima di dormire

Prendila come buona abitudine. Una tazza fumante del tuo infuso preferito (e se vuoi prepararlo a casa puoi seguire le ricette di Monica), una coperta sulle gambe e piccoli sorsi, godendoti il tuo momento di pace. Serve a rilassarsi, scaricare lo stress accumulato durante la giornata e liberare la mente per dormire meglio.

Un buon libro o un film

Come per l’infuso, devi cercare di ritagliarti i tuoi spazi, lontani dal caos del traffico, della città o della frenesia che cresce principalmente avvicinandosi al giorno di Natale o a Capodanno. Abbandona liste dei regali, spese da affrontare, respira e apri quel libro oppure accendi la tv e goditi un film. Io la sera, quando riesco, mi lancio sul letto e faccio partire netflix, finchè sono così rilassata da addormentarmi davanti allo schermo.

Cercare di mangiar sano

No, non ti sto dicendo che devi correre ai ripari per evitare i kg di troppo. Nè che devi metterti a dieta adesso, soprattutto se non sei seguito da un nutrizionista o un dietologo. Ti sto dicendo che dovresti cercare di controllare quello che mangi. Farne un’ossessione? MAI. Mangiare tutto, senza farsi le paranoie, ma senza esagerare. Quello sì. E chissenefrega se la sera hai la pancia gonfia, presto tornerai alle tue sane abitudini e tutto si risolverà. Certo è che non devi usare le feste come scusa per mangiarti pure il vicino di casa e i suoi parenti.

Combattere i malanni

Lo stress, si sa, abbassa anche le nostre difese immunitarie, quindi bisogna correre ai ripari! Come dice un vecchio proverbio “prevenire è meglio che curare” e io lo sto facendo con Immunilflor, un fialetta al giorno (ma sono dipsonibili anche in compresse o in comodi pocket drink e pure per bamnini, sì) mi aiuta a combattere il freddo e fortificare l’organismo grazie agli ingredienti natuali. E poi è pure buono.

Caramelle per la gola

E se per caso dovesse colpirvi comunque il mal di gola, niente paura: vi insegno a preparare in casa le caramelle per disinfettarla.

Caramelle per la gola

Come affrontare le feste senza stress e senza dover ricorrere a farmaci e riposo forzato? Con pochi e semplici accorgimenti Si sa: le feste non portano solo allegria, ma spesso,… Lifestyle Come affrontare le feste (e preparare le caramelle per la gola) European Stampa la ricetta
Portate: 8 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 300g di zucchero semolato
  • 100ml di acqua
  • 2 cucchiai di aceto di mele (o bianco)

PREPARAZIONE

In una padella mettete tutti gli ingredienti e lasciate cuocere il tutto a fuoco basso.

Quando lo zucchero inizierà a caramellare, mescoalte delicatamente finché raggiungerà un colore dorato.

Trasferite il composto su un foglio di carta da forno (va bene bagnato e strizzato e poi utilizzato per foderare una piccola teglia) e lasciatelo raffreddare completamente.

Una volta freddo rompete le caramelle in pezzi irregolari.

NOTE

Si conservano in una scatola di latta. Se volete tagliare le caramelle in modo regolare, utilizzate un coltello con la lama unta (va bene qualsiasi olio) e incidete i tagli quando il caramello è ancora morbido, se no non si taglierà più.

Ti aspetto su instagram per vedere le tue ricette! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

1 commento

Monica 13 Dicembre 2017 - 17:18

Ma wow pure le caramelle, quante ne sai???
Grazie per aver condiviso i miei infusi, sono un’ottimo regalo veloce e pure una coccola serale bellissima <3
E comunque… perché non si possono usare le feste come scusa per mangiarsi tutto, anche i parenti? Io speravo di si!!!;)
Bacini amica

Reply

Lascia un commento