Home » Biete con mandorle e tahini con yogurt

Biete con mandorle e tahini con yogurt

by Col Cavolo

biete_04

Mi ero ritagliata un po’ di tempo per provare finalmente una delle ricette di Jerusalem di Ottolenghi.
Biete fresche arrivate nella cassetta settimanale bio, pinoli ci sono, tahine anche, ok.
Pulisco le biete, le taglio, le sbollento.
Prendo i pinoli.
I pinoli?
Dove sono?!
Flash.
Li avevo usati per le barrette natalizie.
(Che non ho mai pubblicato)
Bene, prendiamo le mandorle a lamelle.
Le metto sul fuoco come da indicazioni, prendo il cucchiaio per toglierle dalla padella.
Bruciate.
Ho capito, non è il momento.
Chiudo le biete in un contenitore e le lascio in frigo.
Il giorno dopo:
decido di rifarmi, vado a comprare i pinoli.
Finiti.
Ok, ho deciso che avrei usato le mandorle a lamelle.
E lo yogurt bianco invece di quello greco (che ho comprato solo alla vaniglia, ovviamente).
Sono uscite buone, buonissime!

biete_08

Biete con mandorle e tahini con yogurt

Ingredienti:
1kg di biete fresche
40g di burro
2 cucchiai di olio evo
40g di mandorle a lamelle
60ml di vino bianco secco
sale
pepe
paprika dolce (facoltativa)

per la salsa tahini:
50g di tahini
50g di yogurt bianco
2 cucchiai di succo di limone
2 cucchiai di acqua
1 presa di sale
1 spicchio d’aglio schiacciato (che io ho omesso)

Preparazione:
In una pentola portate a bollore abbondante acqua salata.
Pulite e tagliate le biete a strisce di circa 2cm.
Buttate in acqua le coste e lasciatele bollire 2-3 minuti.
Nel frattempo in una ciotola mescolate tutti gli ingredienti per la salsa.
Mettete da parte.
Aggiungete le foglie nell’acqua bollente e proseguite la cottura per un minuto.
Scolate le biete e passatele sotto l’acqua fredda.
Lasciate sgocciolare le biete, quindi strizzatele bene.
In una padella mettete 20g di burro e l’olio. Quando saranno caldi, aggiungete le mandorle e fatele saltare un paio di minuti, finchè saranno dorate, quindi toglietele dal fuoco.
Versate il vino nella padella (con attenzione perchè schizzerà) e lasciatelo ridurre di 1/3, poi aggiungete le biete e il burro rimasto.
Cuocete il tutto per 2-3 minuti o fino a quando le biete risulteranno morbide.
Regolate di sale e pepe.
Servite le biete calde accompagnate dalla salsa tahini e le lamelle di mandorle.
Finite, a piacere, con un filo di olio evo e della paprika (se vi piace).

biete_01 biete_02 biete_03 biete_05 biete_07 biete_06 biete_09

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento