Home » Chocolate crinkles cookies

Chocolate crinkles cookies

by Col Cavolo

Non c’è abbastanza tempo.

Devo fare mille cose e i giorni dovrebbero essere di 48 ore, o addirittura 72. Sì, 72! Almeno avrei tempo per far tutto (no, non è vero, riuscirei ad aver bisogno di altro tempo anche così).

Sto pensando ai regali di Natale perché ormai, oggettivamente parlando eh, manca pochissimo. Penso a chi regalare cosa, se a questo dovrei regalare una cosa piuttosto che un’altra.

Sto pensando a cosa cucinare per Natale (come se il pranzo/la cena si facessero a casa mia!) perché so che ovunque andrò, ci dovrà essere il mio zampino, cioè dai, almeno il dolce fatemelo fare! Almeno quello vi prego (*occhioni da Bambi con bava isterica*).

Ecco. Poi devo fare mille cose che neanche ricordo.

Devo andare a fotografare un’azienda e degli chef per il mio progetto di tesi.

Devo finire il calendario dell’avvento preso da qui.

Devo devo devo.

Mille cose.

 

E nel frattempo stamattina volevo fare dei biscotti, ma guarda caso dovevo lasciar riposare l’impasto, quindi ho pensato di fare le ciambelle alle mele, ma…no! Stasera mi sarei trovata la casa invasa da muffin, biscotti e ciambelle. E visto che si avvicina Natale, e che già prenderò tra i 26 e i 27 chili in 3-4 giorni, direi che non era il caso.

Quindi ho lasciato riposare l’impasto in frigo, ho iniziato l’esperimento “pasta madre pt1” e mi sono dedicata ad altro. Oggi pomeriggio li ho infornati e direi che “sia benedetto il giorno in cui li ho scoperti!!”. Sono spettacolari, sia dal punto di vista visivo, sia da quello olfattivo e gustativo.

Insomma, sono una cosa fantastica.

 

Vi lascio quindi la ricetta per questa coccola:

 

210g farina

200g cioccolato fondente

60g burro

2 uova grandi

100g di zucchero

1 bustina di vanillina

1 cucchiaino di lievito

1 pizzico di sale

Zucchero semolato

Zucchero a velo

 

Accendete il forno a 170°.

Sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente e il burro, quindi lasciateli intiepidire.

Nel frattempo montate le uova con lo zucchero fino a raggiungere una consistenza spumosa e pallida.

Quando il cioccolato sarà a temperatura ambiente, mettetelo nella ciotola con le uova, quindi aggiungete la farina, il lievito, il sale e la vanillina.

Mescolate velocemente il tutto e coprite la ciotola con la pellicola trasparente. Mettete l’impasto il frigo e lasciatelo riposare almeno 6-7 ore.

Una volta pronto l’impasto formate delle palline di circa 3cm di diametro, passatele nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo, quindi mettetele su una teglia ricoperta con carta da forno, distanziandole una dall’altra.

Cuocete i biscotti per 9-10 minuti e, una volta sfornati, lasciateli riposare sulla teglia per circa 15 minuti prima di spostarli perché si potrebbero rompere.


Ti potrebbero piacere anche questi

11 commenti

gluci77 23 Novembre 2012 - 14:09

questi sono a dir poco perfetti come regalo di Natale… un bel sacchettino trasparente, nastrino… poi però un po’ li tengo per me e Frugolino!!! Bacetti

Reply
colkitchenphotos 23 Novembre 2012 - 20:17

Natale all’insegna dell’home made! Grande luci!!
Montagne di biscotti per tutti!!
Un’abbraccio a tutti e due 🙂

Reply
giancarlo 23 Novembre 2012 - 16:29

scusa ma quante uova e zucchero ?

Reply
colkitchenphotos 23 Novembre 2012 - 17:00

Mi erano sfuggiti!! Chiedo perdono…ora ho sistemato 🙂

Reply
Cristina 26 Novembre 2012 - 10:47

Questa ricetta è uno spettacolo! Sto andando a comprarmi la cioccolata fondente… Non dico altro 😉 braca col continua così 😉

Reply
colkitchenphotos 26 Novembre 2012 - 10:50

Quanto ti capisco Cri!!
A casa mia sono finiti nel giro di due giorni!! 🙂
Grazie!!! 😀

Reply
Cristna 26 Novembre 2012 - 18:15

li sto mangiando ancora caldi… 🙂 non arrivano alla biscottiera 🙂

Reply
colkitchenphotos 26 Novembre 2012 - 19:05

Benvenuta nel club dei golosi!! 🙂
sono spettacolari vero?
Io probabilmemte farò a breve un secondo giro…troppo buoni!!

Reply
daniella 27 Novembre 2012 - 16:10

assaggiati buonissssssimi aspettiamo la prossima ricetta bravissima

Reply
Gata da Plar 30 Gennaio 2014 - 16:13

dioquantosobbboniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ^__________^
li ho fatti anch’io tempo fa… ho dovuto smettere di farli… o ci facciamo del male… ne mangiamo finchè non vediamo il fondo del piatto! :DDD

bè però… visto che è davvero parecchio che non li faccio.. quasi quasi… :P***

Reply
colkitchenphotos 30 Gennaio 2014 - 17:40

Non sono buoni, sono la fine del mondo!!
Pure io ho smesso di farli se no, addio linea!!
Anzi, passavo alla linea curva 😛

Reply

Lascia un commento