Home » Ciambella allo yogurt greco

Ciambella allo yogurt greco

by Col Cavolo

La ciambella allo yogurt è uno dei classici dolci da colazione. Soffice, perfetto da inzuppare nella tazza, è una delle torte da credenza per eccellenza

Quando si parla di ciambella, si sa, io scappo a gambe levate.
I dolci da credenza mi piaccono, solo se a piccole dosi e solo se sono umidi.

Il problema però è che ogni tanto compro ingrendienti “così faccio quella ricetta” e invece rimangono lì a fissarmi nel frigorifero.
La stessa cosa è successa con lo yogurt greco.

Non volevo lasciarlo lì, nè mangiarlo così com’è (io e il lattosio non andiamo d’accordo), quindi ho deciso di inserirlo in una torta da colazione.
Sofice, perfetta da inzuppare, ma anche da accompagnare ad una tazzina di caffè dopo pranzo o per merenda.

Naturalmente se avete in casa uno yogurt greco aromatizzato potete utilizzare quello ed eliminare dalla ricetta la scorza di limone (se non va d’accordo con il gusto del vosro yogurt).

Preparate una ciotola, una frusta elettrica ed un cucchiaio di legno. Non sporcherete altro!

Ciambella allo yogurt greco

La ciambella allo yogurt è uno dei classici dolci da colazione. Soffice, perfetto da inzuppare nella tazza, è una delle torte da credenza per eccellenza Quando si parla di ciambella,… Dolci Ciambella allo yogurt greco European Stampa la ricetta
Portate: 8 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 170g di zucchero
  • 200g di yogurt greco
  • la scorza di 1 limone bio
  • 50ml di succo di limone
  • 170ml di olio di semi
  • 280g di farina 0
  • 6g di lievito per dolci
  • 1 presa di sale

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 180°.

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose.
Aggiungete quindi lo yogurt greco, la scorza e il succo di limone e mescolate.

Unite l'olio di semi a filo continuando a mescolare, poi la farina, il lievito e il sale.

Con un cucchiaio di legno (o una leccapentole) mescolate le polveri al resto, quanto basta per avere un impasto liscio ed omogeneo.

Versate l'impasto in una teglia da 24cm di diametro leggermente unta.

Infornate per 35 minuti (fate sempre la prova stuzzicadenti).

Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di servire la torta.

NOTE

Si conserva qualche giorno in una scatola di latta o un sacchetto per alimenti.

Ti aspetto su instagram per vedere le tue ricette! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento