Home » Cous cous di cavolfiore con verdure saltate

Cous cous di cavolfiore con verdure saltate

by Col Cavolo

IMG_9201Cracco continua a dirlo: “nel piatto ci vanno solo gli elementi che poi si dovranno mangiare”.
E sai che ti dico caro Carletto? Prrrrrrrrrrrrr!
Perchè a me le foglioline di basilico che danno colore piacciono, eccome.
E se uno se le vuole mangiare, prego!
Tanto il basilico non ha mai ucciso nessuno.
Credo.
Comunque, la ricetta di oggi è una di quelle “velocissime-buonissime-estivissime” che gira nel web, ed è perfetta anche per essere trasportata per un pic nic o per la schiscetta dell’ufficio.
Essendo totalmente veg poi, è adatta anche agli amici celiaci, quelli vegetariani e pure i vegani.
Devo aggiungere altro?

IMG_9203

Cous cous di cavolfiore con verdure saltate

Ingredienti:
1 cavolfiore piccolo
3 carote
2 zucchine
1 peperone piccolo
1 finocchio piccolo
2 coste di sedano
3 cucchiai di olio di sesamo
2 cucchiai di salsa di soia

Preparazione:
Lavate bene tutte le verdure.
Tagliate grossolanamente le cimette del cavolfiore e mettetele da parte.
Tagliate a pezzi piccoli le carote, le zucchine, il peperone, il finocchio, le coste di sedano e buttatele (letteralmente!) nel wok insieme all’olio di sesamo.
Fatele saltare a fiamma media per circa 7-8 minuti, quindi aggiungete la salsa di soia e proseguite per un paio di minuti.
Nel frattempo tritate in un robot da cucina le cimette del cavolfiore, senza ridurle in polvere.
Togliete le verdure dal fuoco, amalgamatele al cous cous di cavolfiore e servite!

Nota:
il cous cous di cavolfiore è buonissimo anche freddo.
Potete variare i tipi di verdura in base a cosa vi è rimasto in frigorifero.
In caso non aveste l’olio di sesamo, potete utilizzare un buon olio evo.

IMG_9204 IMG_9206 IMG_9208 IMG_9211 IMG_9212

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su intagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento