Home » Feta impanata con pomodorini pronta in 10 minuti
Feta impanata con pomodorini pronta in 10 minuti

Feta impanata con pomodorini pronta in 10 minuti

by Col Cavolo

La feta impanata si prepara in 10 minuti e grazie alla freschezza dei pomodorini che la accompagnano è perfetta per una cena veloce

La feta impanata si prepara davvero in pochi minuti, come se fosse una cotoletta, ma (ovviamente) è perfetta anche per chi non mangia carne per etica o scelta.
Ecco, non vorrei aprire l’argomento vegetariano/vegano/cugini/derivati, quindi continuiamo.

Da me è arrivato di colpo l’autunno.
Mi sono svegliata con una luce molto più fioca del normale, per poi accorgermi che il cielo era completamente grigio, il vento fresco e la pioggia piccola e veloce.
Io che mi ero preparata il vestito senza maniche.

Però non voglio lasciar andare via così quest’estate, quindi portiamola ancora un po’ nel piatto, con una preparazione veloce, ma che abbia ancora il sapore del sole che fa maturare i pomodorini, il profumo del basilico fresco e dell’olio buono.

Io ho deciso di aggiungere del basilico limoncino, ma va benissimo del classico basilico, oppure del timo fresco o della mente.
Dipende dai vostri gusti.

Nelle dosi ho indicato un panetto di feta a testa, ovviamente anche in questo caso, regolatevi in base alla vostra alimentazione e alla vosta fame.
Per me è risultato troppo, però ho aggiunto al pranzo anche una ciotola piena di insalata.

Se seguite una dieta senza glutine, poi, vi basterà utilizzare del pangrattato sglutinato o della farina di mais per panare la feta.

Qualora dovesse avanzare, conservatela in frigorifero e scaldatela il giorno successivo su una piastra calda, senza aggiungere altro. La crosticina della panatura tornerà croccante.

Come sempre fatemi sapere qui sotto nei commenti se l’idea vi è piaciuta e se, magari, già cucinate così la feta da tempo. In questo caso sono curiosa di sapere con cosa la accompagnate solitamente così posso aggiungere il condimento nella mia “to do list”.

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento