Home » Focaccia semi integrale con pomodorini e alici

Focaccia semi integrale con pomodorini e alici

by Col Cavolo

focaccia semi integrale_02

In ritardo, ma ritorna la rubrica del lievitato del lunedì.
Ieri è stato un lunedì più lunedì di altri, nonostante sia rientrata al lavoro giovedì, il peso lavorativo maggiore è arrivato ieri.
Ma proprio una roba che.
Non ve lo potete nemmeno immaginare.
Fatto sta che ho preparato la focaccia, l’ho fotografata e in un attimo erano le 21.
Sinceramente non avevo molta voglia di accendere il pc, quindi mi sono preparata il centrifugato per il lavoro e via nel letto a rilassarmi.
Però giuro che se proverete a preparare la focaccia, mi perdonerete.
Oppure mi maledirete perchè ve la sarete mangiata tutta e dovrete iscrivervi in palestra.
Fate vobis!

focaccia semi integrale_04

Focaccia semi integrale con pomodorini e alici

Ingredienti:
250g di farina integrale (io bio)
250g di farina forte (io Garofalo W360)
10g di sale fine
10g di lievito di birra fresco
300ml di acqua
60ml di vino bianco
140ml di olio evo
semolino per il piano di lavoro
20 pomodori ciliegini (o pachino)
filetti di alici sott’olio

Preparazione:
In una ciotola mescolate la farina integrale con quella bianca ed aggiungete il sale.
A parte sciogliete il lievito di birra in 200ml di acqua, quindi aggiungeteli alle farine ed iniziate ad impastare (io con la planetaria con il gancio).
Aggiungete il vino bianco e 40ml di olio evo e continuate ad impastare.
Unite a filo il resto dell’acqua, finchè la farina la assorbirà (non è detto che la userete tutta).
Impastate bene finché vedrete formare una pellicina sulla superficie dell’impasto e si staccherà dalla ciotola della planetaria o dal piano di lavoro.
Ungete una ciotola capiente, quindi mettete l’impasto, dopo aver formato una palla, a lievitare coperto da pellicola trasparente, in un luogo caldo.
Io l’ho messa nel forno spento, ma con la luce accesa.
Quando l’impasto sarà raddoppiato (dopo circa 2 ore), trasferitelo sul piano di lavoro spolverato con il semolino, quindi piegatelo per circa 4 volte, delicatamente, per non sgonfiarlo.
Dividete l’impasto in due parti e posizionatelo in due teglie unte con un po’ dell’olio avanzato.
Lasciate lievitare nuovamente la focaccia, coperta da pellicola (o infilata in sacchetti di plastica) fino al raddoppio.
Scaldate il forno a 220°.
Con l’olio rimasto ungete la superficie delle focacce, dopo aver formato dei solchi con i polpastrelli schiacciando bene l’impasto fino in fondo, quindi aggiungete i pomodorini e i filetti di alici.
Infornate le focacce per 15 minuti, fino a quando risulteranno dorate e “bussando” sul fondo sentirete un rumore sordo.
Sfornate le focacce e lasciatele raffreddare prima di servirle.

focaccia semi integrale_03 focaccia semi integrale_05 focaccia semi integrale_06 focaccia semi integrale_07 focaccia semi integrale_08 focaccia semi integrale_09 focaccia semi integrale_010

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento