Home » French toast alle mele caramellate per il brunch

French toast alle mele caramellate per il brunch

by Col Cavolo

French toast alle mele caramellate: una preparazione semplice e veloce per quando si ha voglia di dolce, ma non di dover cucinare per troppo tempo

Ogni tanto mi viene la malsana idea di organizzare un brunch a casa.
Il mio menù sarebbe composto così: french toast alle mele caramellate, pancakes, succo di pera fatto in casa, caffè, avotoast, torta alla vaniglia e magari un vassoietto di biscotti.

Poi finisce che non ho mai tempo.
Sì, la maggior parte delle domeniche sono in giro.
E se proprio, proprio non ho nulla da fare, esco e vado a camminare in montagna con mia cugina.
Poi il sabato è impensabile: vado in palestra quindi il brunch proprio no.

Però ogni tanto ho bisogno di una coccola a colazione, nonostante ami alla follia mangiare salato, un dolcetto ogni tanto serve.
E in momenti come questo sfoggio la ricetta più veloce e easy che conosco per non dovermi perdere davanti ai fornelli ancora prima di aver bevuto il primo caffè della giornata.

Sicuramente il french toast alle mele caramellate rientra nella categoria, oltre ad essere quasi una ricetta del riciclo visto che spesso fette di pane vengono abbandonate il giorno successivo perchè il pane non è abbastanza croccante oppure le fette di pane in cassetta sono ancora in dispensa in attesa che qualcuno le utilizzi per un toast al volo.

Io ho utilizzato alcune fette di un mini-panettone gastronomico comprato durante le feste, giusto perchè ormai il tempo dei panettoncini farciti è passato e mica potevo lasciarlo seccare in dispensa per poi trasformarlo in pagrattato per le cotolette.

Naturalmente le pere si possono sostituire con le mele, con l’ananas (magari utilizzando lo zucchero di canna invece di quello semolato e aggiungendo un goccio di rum e ciao proprio) o con le banane.

Se invece preferite la frutta fresca, sbizzarritevi!
Qualsiasi cosa sta bene sui french toast.

French toast alle mele caramellate French toast alle mele caramellate

Ti potrebbero piacere anche questi

1 commento

PATRIZIA 15 Gennaio 2019 - 16:22

Ottima idea, ed io che lo chiamavo pain perdu, una ricetta simile fatta con il pane avanzato, ricetta della nonna….

Reply

Lascia un commento