fbpx
Home » Ghirlanda di pan brioche speziato

Ghirlanda di pan brioche speziato

by Col Cavolo

pan brioche speziato01

Buon lunedì lievitato!
Oggi è l’ultimo (quasi sicuramente) appuntamento prima delle ferie natalizie.
A meno che io riesca a sfornare altro, il “lunedì lievitato” tornerà nel 2016, dopo l’epifania.
Anche perchè, diciamocelo, dopo le feste non saremo lievitati solo il lunedì!
Tornando a noi, in questo giorno non sento proprio il profumo tipico ndel natale, quindi lo cerco nel forno, tra gli impasti nonostante io detesti la cannella.
Riesco a riconoscerne la presenza in un piatto anche a chilometri di distanza, anche se ce n’è 1 nanogrammo su 2938471 chili.
La sento.
Ma è anche l’unico odore che richiama l’atmosfera natalizia, sempre.
Visto che poi c’è mamma che mangia le creazioni a base della spezia malefica, mi lascio andare e cedo alla tentazione della stessa.
Questo pan brioche arriva da un sito trovato sul web, ma ho riadattato completamente le dosi, i tempi e le modalità di preparazione.
Quindi prendete la mia versione ed infornatene tutti.

pan brioche speziato03

Ghirlanda di pan brioche speziato

Ingredienti:
per il pre-impasto:
20g di acqua a temperatura ambiente
2g di lievito di birra fresco
15g di zucchero semolato
65g di farina (io W260 Garofalo)
1 uovo

per l’impasto:
290g di farina (io W260 Garofalo)
30g di zucchero semolato
10g di lievito di birra fresco
30g di acqua a temperatura ambiente
4g di sale fino
2 uova medie
115g di burro morbido

per la farcitura:
1 uovo
70g di zucchero semolato
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaio di cacao amaro

Preparazione:
Innanzitutto dovete preparare il pre-impasto.
In una ciotola sciogliete il lievito nell’acqua, quindi aggiungetelo allo zucchero, alla farina e all’uovo e mescolate tutto per evitare la formazione dei grumi.
Lasciate riposare il composto mezzora in un luogo caldo.
Successivamente in una ciotola versate la farina, lo zucchero semolato e il pre-impasto ed iniziate ad impastare.
Aggiungete il lievito sciolto nell’acqua, il sale e le uova, una alla volta, continuando ad impastare.
Quando l’impasto inizierà ad incordare, aggiungete il burro, poco alla volta, solo quando il precedente si sarà ben incorporato.
Continuate ad impastare fino a quando l’impasto risulterà elastico, ben incordato e si staccherà dalla ciotola.
Formate una palla con l’impasto e mettetelo a lievitare (in un luogo caldo o nel forno spento con la luce accesa) fino al raddoppio in una ciotola coperta da pellicola trasparente.
A questo punto riprendete l’impasto e versatelo su un piano di lavoro leggermente infarinato.
Stendetelo in un rettangolo lungo circa 40cm.
Trasferite il rettangolo su un canovaccio pulito (di cotone possibilmente) leggermente spolverato.
Sbattete l’uovo per il ripieno e spennellatelo su tutta la superficie dell’impasto, quindi cospargete la superficie con il mix di zucchero, cannella e cacao.
Arrotolate l’impasto sul lato lungo aiutandovi con il canovaccio e formando un cilindro stretto.
Tagliate a metà il cilindro, sempre nel verso del lato lungo ed intrecciate le due metà.
Formate un cerchio sigillando bene i bordi e mettete a lievitare 1 ora il pan brioche in un luogo caldo.
Quando sarà quasi raddoppiato, accendete il forno a 180°.
Infornate il pan brioche e cuocetelo per 20-25 minuti, finché sarà dorato in superficie e supererà la prova stuzzicadenti.
Sfornate la ghirlanda di pan brioche speziata e lasciatela raffreddare completamente, su una gratella, prima di servirla.

pan brioche speziato02 pan brioche speziato04 pan brioche speziato05 pan brioche speziato07 pan brioche speziato06

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

Avatar
Monica 22 Dicembre 2015 - 12:31

E’ da un po’ che non passo a trovarti, ma non riesco più a incastrare nulla. Salto tablle di marcia, perdo appuntamenti, incasino tutto e a fine giornata non ho comunque ridotto nulla.
E non funziona. Speriamo il nuovo anno porti consiglio
E magari una ghirlanda così bella, elegante e con poca cannella anche per me <3
Baci giganti!

Reply
Avatar
Col Cavolo 23 Dicembre 2015 - 10:49

Ma tu non ti preoccupare, so che ci sei, sempre <3
Spero che il nuovo anno ti lasci respirare un po' 🙂
(la ghirlanda arriva, ho chiamato bartolino 😉 )
baciotti <3

Reply

Lascia un commento

Close