fbpx
Home » Granola home made per una colazione super!

Granola home made per una colazione super!

by Col Cavolo

IMG_4952

La granola ha colpito tutti.
Prima o poi dovevo farmi travolgere.
Visto che la voglia di una colazione fresca, con questo caldo, aumenta sempre più.
Trattiamoci bene.
Visto che poi, la colazione è il pasto più importante della giornata, vediamo di farla ricca e nutriente.
Ma soprattutto sana!
Per lasciarmi ispirare ho consultato il blog della Biondissima e ho seguito le poche indicazioni indispensabili per la perfetta riuscita.
Lo so che fa caldo e che non avete voglia di accendere il forno, ma basterano 12 minuti contati e avrete la colazione pronta per un po’ di tempo.
L’importante è che non saltiate questo passaggio.
Ovviamente potrete mangiarla a cucchiaiate, ma la morte sua (a parer mio) è con lo yogurt, magari greco, e tanta frutta fresca di stagione!

IMG_4954

Granola home made per una colazione super!

Ingredienti:
70g di mandorle tritate grossolanamente
70g di noci sgusciate
70g di semi di zucca
70g di semi di girasole (di cui 40g neri, se li trovate)
100g di fiocchi d’avena
100g di kamut soffiato
100g di farro soffiato
130g di frutta disidratata (io mix ananas, cocco, uvetta, mirtilli rossi, papaya, banana)
40g di rondelle di mele essiccate (io Goldensec bio AD Chini)

Preparazione:
Accendete il grill del forno alla massima temperatura.
Nel frattempo mescolate in una ciotola: mandorle, noci, semi di zucca, semi di girasole, fiocchi d’avena, kamut soffiato e farro soffiato, quindi mettetelo su una teglia.
Infornate il tutto per un paio di minuti, quindi mescolate e lasciate tostare ancora due minuti.
Con le quantità indicate, dovrete fare 2 infornate.
Mettete su una teglia anche le rondelle di mele e passatele un minuto sotto il grill. (appena sfornate sembrano molli, ma lasciatele raffreddare completamente e diventeranno croccantissime!)
Lasciate raffreddare tutto, quindi unite le mele e la frutta disidratata.
Mescolate bene per distribuire tutti gli ingredienti uniformemente.
Conservate la granola in barattoli ermetici così da non perderne la croccantezza e mantenerla a lungo.
Sempre che non la finiate nel giro di pochi giorni!

Nota:
Con le quantità indicate escono circa 3 barattoli (da 1l) della Bormioli.

IMG_4955 IMG_4956 IMG_4957 IMG_4958 IMG_4960 IMG_4962

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

Avatar
FedeB. 8 Luglio 2014 - 14:55

Ciao!!! Sono felice che ti sia piaciuta questa granola :)))
E le foto mi piacciono moltissimo!

Reply
Avatar
colkitchenphotos 8 Luglio 2014 - 16:01

Uh grazie!
Se devo dire la verità…un barattolo grande è già finito 😉

Reply

Lascia un commento

Close