fbpx
Home » In cucina con AMC

In cucina con AMC

by Col Cavolo

Circa un mese fa sono stata invitata da AMC per la presentazione dei loro sistemi di cottura, inclusa la novità della casa.
Non conoscevo i prodotti e, all’inizio, ero un po’ scettica.
Credevo fosse una presentazione in “stile Bimby” dove alla fine cercano di venderti i loro prodotti.
Invece mi sono felicemente ricreduta!

Dopo la presentazione in sala stampa, dell’azienda e successivamente dei loro prodotti, ci siamo spostati nella cucina attrezzatissima dell’azienda.
Lì ad attenderci c’era Maurizio Rosazza Prin (che conoscerete grazie a Masterchef o Chissenefood) che ci ha proposto un menù completo.

Naturalmente non ha cucinato da solo, anzi!
E chi doveva scegliere come prima aiutante?
La ragazza con lo shatush rosa!
Io.
Abbiamo preparato (e mangiato) ben 5 ricette, tutte deliziose.
Se volete vedere i piatti, basta sbirciare il mio feed di instagram!
Prima di mettere le mani sui fornelli però siamo partiti con l’assaggio delle verdure cotte al vapore.
E direte “quindi? il mangiare dell’ospedale?”.
Qui casca l’asino.
Le verdure cotte al vapore sapevano davvero di verdure. Sembra assurdo, ma non è così scontato.
Nella lotta carota vs. carota al padelìn, la carota AMC ha vinto 190389 a 0.
E la cosa più assurda è che sono stati cotti insieme: carote, patate, cavolfiore e mezza pera.
Ogni ortaggio ha conservato il proprio sapore e il proprio profumo senza assorbire il gusto degli altri.
Ok, non siete ancora convinti.
Beh andate in cucina e cuocete insieme questi ortaggi e poi fatemi sapere il risultato che avete ottenuto.

Tornando ai metodi di cottura AMC però voglio focalizzarmi sui prodotti in sè.
Visto che poi, manco io li conoscevo.

I pro sono i seguenti:
. cibi con fino al 50% di vitamine in più, minerali e sapore rispetto alla cottura con acqua.
. calorie in meno nei vostri piatti
. minor utilizzo di sale
. velocità nella preparazione dei piatti (un risotto è pronto in 5 -CINQUE- minuti, per dire)
. cottura autonoma (attivate il metodo di cottura prima di andare in doccia così una volta pronti avrete il pranzo o la cena fatti)
. cucina sana e veloce

Il contro?
Forse il prezzo, come investimento iniziale intendo, ma a lungo termine direi che è un ottimo investimento e ribadisco, lo dico io che solitamente sono scettica riguardo questi metodi!

Ovviamente se volete provare con mano i prodotti AMC, senza nessun impegno, basta contattare un consulente di zona qui.

Ringrazio ancora AMC per l’invito e la bellissima giornata.

Ti potrebbero piacere anche questi

9 commenti

Avatar
Stefania 13 Gennaio 2017 - 19:09

Ciao, sono Stefania di Crema a panna. C’ero anch’io, non so se ti ricordi di me, io ho preparato il riso alle verdure… Giornata indimenticabile!!! Grazie per avermela fatta ricordare. Ciao buona serata

Reply
Avatar
Col Cavolo 15 Gennaio 2017 - 22:38

Ciao Stefania, certo che mi ricordo di te!
Che piacere ritrovarti!
Grazie per essere passata 🙂

Reply
Avatar
Stefania 13 Gennaio 2017 - 20:08

Ho condiviso il tuo articolo nel gruppo Facebook di Amc, spero che ti faccia piacere.
Ciaoooooo

Reply
Avatar
Col Cavolo 15 Gennaio 2017 - 22:39

Troppo gentile!
Grazie mille!!

Reply
Avatar
Annamaria 13 Gennaio 2017 - 23:02

Io le ho ma non riesco ad usarle come si deve

Reply
Avatar
Col Cavolo 15 Gennaio 2017 - 22:41

Ciao Annamaria, ti consiglio di contattare qui AMC e vedrai che sapranno darti tutte le informazioni utili per utilizzarle al meglio, oppure ti consiglieranno un consulente di zona che potrà aiutarti facendoti vedere i metodi migliori per usare questo metodo di cottura!
Fammi sapere poi!
A presto

Reply
Avatar
Laura consulente AMC 2 Marzo 2017 - 19:39

Usarle è il miglior modo per imparare a conoscere il gioiello che abbiamo per le mani.

Reply
Avatar
Grazia 26 Giugno 2017 - 9:21

Io le sto usando ma a volte bene a volte male ho difficolta’ a mettere l audiotherm su carota o bistecca giro giro giro

Reply
Avatar
Col Cavolo 26 Giugno 2017 - 10:23

Ciao Grazia, probabilmente giri l’audiotherm troppo velocemente o troppo lentamente.
Ma per avere un aiuto più concreto puoi rivolgerti al referente di zona che sarà felice di venire da te e mostrarti il corretto utilizzo dell’audiotherm!
Contatta pure il tuo referente di zona qui: https://www.amc.info/it-it/chi-siamo/uffici-amc/ ti basta inserire la località e troverai il più vicino!

Reply

Lascia un commento

Close