fbpx
Home » Insalata di primavera

Insalata di primavera

by Col Cavolo

L’insalata di primvavera sprigiona tutto il sapore della frutta e della verdura della stagione più fiorita dell’anno. Condita con un dressing alla senape, è un concerto di sapori.

Il profumo di primavera ormai si sente tra i banchi degli ortaggi e io non so proprio rinunciarci.
Anche perchè per quanto siano buone frutta e verdura invernali, quando scoppiano i caldi colori della primavera, è una gioia!

I primi asparagi, i banchi dei fruttivendoli che si colorano, io che già mi immagino le pesche succose che arriveranno più avanti, le albicocche e intanto mi mangio una vaschetta di fragole senza nemmeno rendermene conto.
Sul balcone di casa poi stanno crescendo a vista d’occhio, tantissime fragole, alcune ancora verdi, ma pronte a maturare sotto i raggi del sole.

E allora arriva la voglia di un piatto leggero, che porti in tavola la bella stagione, nonostante i temporali e l’aria fredda.
Perchè almeno sulla tavola decidiamo noi che colori portare, e io ho scelto quelli che fanno bene all’umore.

Complici poi le piante di sambuco che mi accompagnano ogni mattina sul mio tragitto tra casa e metro.
Infine ho aggiunto un condimento che arricchisse ulteriormente il sapore dell’insalata, senza però eccedere nei sapori.
Da provare, no?!

Insalata di primavera

Stampa la ricetta
Portate: 2 Tempo di preparazione:

INGREDIENTI

  • 3 manciate di baby kale insal'arte
  • 8 fragole
  • 6 asparagi
  • 2 ombrellini di fiori di sambuco
  • - per condire
  • 6 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di moutarde à l'ancienne
  • succo di mezzo limone
  • sale fine
  • pepe

PREPARAZIONE

Dividete il baby kale in due piatti.

Affettate gli asparagi con un pelapatate e aggiungeteli.

Aggiungete anche le fragole a fettine.
E per ultimi i fiori di sambuco.

In una ciotolina sbattete tutti gli ingredienti per il condimento fino ad ottenere un’emulsione omogenea.

Condite l’insalata appena prima di servirla.

insalata di primavera

Il baby kale è di Insal’Arte.

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento

Close