Home » Involtini vietnamiti

Involtini vietnamiti

by Col Cavolo

Gli involtini vietnamiti sono versatili e non necessitano di cottura. Si possono preparare con tantissimi ingredienti diventando, anche, una preparazione svuota frigo.

Involtini vietnamiti.
Ecco, forse in Vietnam non li fanno proprio così.
Anzi, quasi sicuramente.
Però non li cuociono e per questo motivo diventeranno i vostri involtini preferiti da preparare quando fa caldo, per un aperitivo in compagnia e da mangiare come pranzo o semplicemente come snack.
Sì, forse la prima volta risultano strani, ma credetei he sono vuoni, buonissimi!
Allo stesso tempo poi sono facilissimi da preparare e potete recuperare la carta di riso in un negozio etnico pagandola davvero poco.
Io ho deciso di inserire la mia primavera negli involtini, ma potete scegliere voi quello che più vi aggrada.
Si possono aggiungere carne e pesce, oppure verdure diverse, farli solo di frutta.
E se volete vedere gli step di preparazione, ecco qui una gif creata su misura!

Ora che siete esperti di “impacchetto e arrotolo”, correte in cucina!

involtini vietnamiti

involtini vietnamiti

Involtini vietnamiti

Ingredienti:
fragole
4 fogli di carta di riso
60g di soba noodles
16 asparagi
germogli misti

Preparazione:
Innanzitutto preparate tutti gli ingredienti.
Lessate gli asparagi e metteteli da parte.
In una pentolina fate cuocere i soba noodles in acqua bollente salata per 4-5 minuti, quindi scolateli e passateli sotto l’acqua fredda.
Tagliate le fragole a fette e mettetele da parte.
Passate velocemente la carta di riso nell’acqua fredda in modo da ammorbidirla leggermente, quindi stendetela sul piano di lavoro o su un piatto.
Disponete al centro le fragole, quindi i soba noodles, i germogli e gli asparagi.
Piegate il lato superiore e quello inferiore della carta di riso verso il centro formando un rettangolo.
Prendete il lato destro della carta di riso e portatelo sulla farcitura al centro.
Arrotolate l’involtino verso sinistra chiudendolo delicatamente.
Servite!

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento