Home » Mandorle pralinate (veloci)

Mandorle pralinate (veloci)

by Col Cavolo

Le mandorle pralinate sono semplici da fare, ma hanno solo un problema: una tira l’altra e vorreste continuare a prepararle. Con questa ricetta sarete in grado di farle in un attimo!

Semplici, croccanti, irresistibili.
Con quel profumo che ricorda le fiere e i mercatini di Natale, le mandorle pralinate piacciono a tutti.

Avvicinandosi poi il periodo dei regali, perchè non approfittarne per inserire le mandorle pralinate i n sacchettini trasparenti e farle diventare le protagoniste?
Se invece avete già pensato ai pacchetti e siete riusciti ad acquistare regali per tutti (beati voi!) potete sempre preparare dei sacchetti più piccoli da allegare al pacchetto in sè.

Una golosità da sgranocchiare mentre si scartano i regali, ma anche semplicemente sul divano, davanti ad un buon libro o un film rilassante, magari con una tazza fumante e fuori la neve che scende.

Ok, però adesso basta sognare, perchè è vero che le mandorle pralinate si preparano in un batter d’occhio, ma è anche vero che non si fanno da sole.
Quindi: correte in cucina!

Mandorle pralinate (veloci)

Le mandorle pralinate sono semplici da fare, ma hanno solo un problema: una tira l’altra e vorreste continuare a prepararle. Con questa ricetta sarete in grado di farle in un… Vegetariano - Vegano Mandorle pralinate (veloci) European Stampa la ricetta
Portate: 8 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 200g di mandorle sgusciate
  • 145g di zucchero semolato
  • 30ml di acqua

PREPARAZIONE

Mettete tutti gli ingredienti in una pentola.

Fate cuocere il tutto lentamente, a fuoco medio-basso finchè acqua e zucchero bolliranno.

Lasciate bollire il tutto per circa 6-8 minuti, poi vedrete che lo zucchero inizierà a cristallizzare.
Mescolate con un cucchiaio finchè le mandorle saranno interamente ricoperte di zucchero cristallizzato, quindi versatele su un foglio di carta da forno e lasciatele raffreddare completamente.

NOTE

Si possono aromatizzare con un po' di cannella o spolverizzare con il sale una volta pronte. Si conservano in una scatola di latta al riparo dall'umidità.

Ti aspetto su instagram per vedere le tue ricette! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

1 commento

tizi 11 Dicembre 2017 - 15:18

io non impazzisco per la frutta caramellata o pralinata, ma con questa ricetta farei felice un sacco di miei amici che la adorano! quindi grazie mille, potrebbe essere un’ottima idea per i miei regalini… d’altronde a Natale bisogna essere buoni e pensare prima di tutto agli altri 😉 buon lunedì cara!

Reply

Lascia un commento