Home » Mousse ai lamponi (in due minuti hai il dolce pronto)

Mousse ai lamponi (in due minuti hai il dolce pronto)

by Col Cavolo

IMG_0695

Oggi dolce super veloce, leggero e semplice per un fine pasto o per una merenda all’insegna dell’estate.
Come avrete potuto notare non ho molto tempo da dedicare al blog, faccio fatica a star dietro a tutti gli impegni e gli unici momenti liberi che ho sono di sera.
Capite che fotografare al buio non è il massimo.
Nonostante tutto cerco di ritagliarmi qualche minuto per creare perchè, sinceramente, stare in cucina a sperimentare mi manca!
Inoltre sto adottando il metodo “vado a occhio, misuro gli ingredienti in cucchiai/cucchiaini così risparmio tempo”.

IMG_0711

Mousse ai lamponi

Ingredienti per 4 persone:
8 cucchiaini di ricotta
2 cucchiaini di panna fresca
2 cucchiaini di zucchero (o sciroppo d’acero o miele)
32 lamponi

per decorare:
bacche di goji
foglie di menta

Preparazione:
Lavate bene e asciugate i lamponi.
In una ciotola unite tutti gli ingredienti, frullateli bene fino ad ottenere una crema piuttosto spumosa, quindi versatela nei bicchierini e decorate con le bacche di goji e le foglioline di menta.

IMG_0702

IMG_0716 IMG_0713
IMG_0705
Ho scoperto ultimamente grazie a questa azienda le bacche di goji.
Per chi non le conoscesse, ecco una piccola delucidazione:
Le bacche di goji rappresentano da migliaia di anni una fonte di eterna giovinezza nella medicina tradizionale cinese. Già nel 2600 a.C l’imperatore  Chen Nung., esperto di piante medicinali, ha reso celebri questi piccoli frutti rossi facendone conoscere il valore e le potenzialità in Estremo Oriente.
Nel sua opera Pen Ts’ao Ching, nota come una delle prime testimonianze scritte sull’uso delle erbe Nung scrive: “Le bacche di Goji nutrono e rinforzano il corpo donando forza e vitalità, aiutano il flusso dei liquidi corporei, calmano lo spirito, rinfrescano e rigenerano la pelle e gli occhi”.
Ancora oggi le bacche vengono utilizzate in Cina nella medicina tradizionale come estratti  e utilizzate per la preparazione di tè, caffè, succhi, vini e liquori o consumate in zuppe, minestre e salse.
Le bacche di Goji sono un concentrato di vitamine, sali minerali, aminoacidi essenziali, polifenoli e polisaccaridi unici in natura, fibre, carotenoidi ed elementi come ferro, zinco, manganese ed altre sostanze bioattive.
Il test ORAC (Oxigen Radical Absorbancy Capacity) le indica come l’alimento naturale a maggior contenuto di antiossidanti in assoluto. Questa presenza straordinaria per varietà e concentrazione di sostanze le rende un alimento salutare dai molteplici benefici per l’organismo.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Lamponi e tulipani

Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara

Ti potrebbero piacere anche questi

1 commento

food blog cucina di barbara 31 Luglio 2013 - 11:00

Grazie mille per partecipare a get an aid in the kitchen!

Reply

Lascia un commento