Home » Pane al latte in cassetta

Pane al latte in cassetta

by Col Cavolo

IMG_8589

Buon lunedì!
Pensavate mi fossi dimenticata di voi?
E invece no!
Anche perchè oggi torna il “lunedì lievitato”.
Per l’occasione ho deciso di sperimentare la mia nuovissima pentola fornetto.
E per andare sul sicuro ho utilizzato la ricetta di Giuliana.
A differenza sua, però, ho utilizzato il lievito di birra fresco e aumentato i tempi di lievitazione.
Adesso vi lascio la ricetta, giuro, vorrei dirvi però che questo pane è ottimo sia con burro e marmellata, sia con affettati, formaggi e tante verdure per uno spuntino salato o un pranzo in ufficio.

IMG_8586

Pane al latte in cassetta

Ingredienti:
250g di latte intero fresco
4g di lievito di birra fresco
1 cucchiaio di miele
900g di farina (io w260)
1 cucchiai di zucchero
200g di acqua
2 cucchiai di olio
1 cucchiaino e mezzo di sale

Preparazione:
Scaldate 100g di latte fino a renderlo tiepido e sciogliete all’interno dello stesso il lievito e il miele.
In una ciotola mettete la farina, quindi aggiungete l’emulsione di latte a filo e iniziate ad incorporarla.
Aggiungete il resto del latte, lo zucchero e impastate.
Incorporate anche l’acqua, l’olio e il sale e impastate per almeno 15 minuti per ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Formate una palla, mettetela in una ciotola, copritela con pellicola trasparente e lasciatela lievitare per un’ora a temperatura ambiente, quindi mettetela in frigorifero e lasciatela lievitare tutta notte.
La mattina successiva togliete l’impasto dal frigorifero e lasciatelo acclimatare per almeno un’ora, meglio se in forno spento, ma con la luce accesa.
Spostate l’impasto su un piano di lavoro e formate un salame lavorandolo velocemente.
Dividetelo in 3 parti e formate 3 strisce lunghe e strette.
Co l’impasto formate una treccia e posizionatela nella pentola fornetto imburrata e infarinata.
Lasciate lievitare nuovamente la treccia fino al raddoppio.
Spennellate la superficie del pane con un goccio di latte, chiudete la pentola con il coperchio e trasferitela sul fornello.
Lasciatela cuocere per 5 minuti sul fuoco più piccolo con fiamma alta.
Quindi per 35 minuti a fuoco basso e per 20 minuti a fuoco medio.
Sformate il pane e lasciatelo raffreddare su una gratella.
Tagliatelo a fette, farcitelo a piacere e servitelo.

IMG_8591 IMG_8592 IMG_8593 IMG_8594 IMG_8596

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo

 

Ti potrebbero piacere anche questi

6 commenti

Monica 12 Gennaio 2015 - 17:27

Ah questa pentola fornetto, non è ancora entrata nella mia cucina e non so perchè (soprattutto visto quanto fa schifo il mio forno)
Amo il pane, le brioches e tutti quei lievitati morbidi e spalmabili.
Bravaaa

Reply
colkitchenphotos 15 Gennaio 2015 - 18:41

Io ci ho litigato la prima volta, ma con questo panotto soffice ho fatto centro…
Fossi in te la metterei nella wishlist 😉
Baci

Reply
lory 13 Gennaio 2015 - 14:57

Ciao,posso chiederti nelle sucessive cotture se continui la cottura sul gas piu piccolo ? Grazie

Reply
colkitchenphotos 13 Gennaio 2015 - 16:19

Ciao!
Si, sempre sullo stesso fuoco 🙂

Reply
Fabio 13 Gennaio 2015 - 16:40

Bellissima pentola e bellissimo lievitato.

Fabio

Reply
colkitchenphotos 15 Gennaio 2015 - 18:41

Grazie mille Fabio! 😀

Reply

Lascia un commento