Home » Pane integrale in cassetta

Pane integrale in cassetta

by Col Cavolo

IMG_9547Buon lunedì lievitato!
Io (essendo lievitata insieme ai miei panozzi) sono ufficialmente a dieta.
Difficilmente quindi vedrete dei dolci spuntare su questi schermi (non per sempre eh! solo per un po’).
La cosa bella è che ora posso fare una colazione salata (la adoro!) e per l’occasione ho preparato un pane in cassetta integrale, senza schifezze e conservanti.
Visto che dovrò mangiarne due fette ogni giorno, dopo averlo fatto raffreddare completamente, l’ho tagliato a fette e surgelato.
La mattina così mi basterà buttarlo nel tostapane e farcirlo con i miei salumi preferiti oppure accompagnarlo con le uova.
La ricetta arriva da Dissapore, l’ho modificata adattandola alla mia farina e il risultato mi ha soddisfatto assai.
Una crosticina croccante e sottile avvolge il pane sofficissimo.
Potete anche arricchire il tutto con dei semi, di zucca, di girasole, di lino, di finocchio, di chia…quelli che avete in dispensa!

IMG_9535

Pane integrale in cassetta

Ingredienti:
200g di farina 0
250g di farina integrale (io ecor bio)
250ml di acqua tiepida
10g di lievito di birra fresco
9g di malto d’orzo (o miele)
7g di sale

Preparazione:
In una ciotola mettete 100g di farina 0.
Sciogliete in 100ml di acqua tiepida il lievito ed il malto ed aggiungete il tutto alla farina mescolando bene per evitare la formazione dei grumi.
Lasciate riposare il composto per 1 ora.
Aggiungete quindi il resto delle farine ed iniziate ad impastare.
Unite quindi l’acqua, poca alla volta perchè potrebbe servirvene meno, e continuate ad impastare (con il gancio se utilizzate la planetaria).
Impastate il tutto fino a quando otterrete un impasto liscio, elastico e ben incordato, quindi formate una palla, mettetela a lievitare in una ciotola coperta con pellicola trasparente nel forno spento.
Quando sarà raddoppiato, mettete l’impasto su un piano infarinato, lavoratelo ancora qualche minuto ripiegando i lembi di pasta verso il centro.
Adagiate l’impasto in uno stampo da plum cake, coperto con carta da forno, e lasciatelo lievitare fino al raddoppio.
Accendete il forno a 180°, aggiungete sul fondo una ciotola di acqua bollente, praticate un’incisione verticale nel centro del pane ed infornate per 30 minuti.
Sfornate il pane e lasciatelo raffreddare completamente su una gratella.

IMG_9533 IMG_9536 IMG_9541 IMG_9542 IMG_9546 IMG_9549 IMG_9551 IMG_9552

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su intagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento