Home » Pane tostato con uova all’occhio di bue e asparagi al forno

Pane tostato con uova all’occhio di bue e asparagi al forno

by Col Cavolo

IMG_9870Si avvicina il weekend e con questo sole io ho voglia di pranzi leggeri.
Allo stesso tempo non vedo l’ora di potermi gustare tutte le verdure e tutta la frutta estive!
Mi sono mancate un sacco…
Tra gli ortaggi preferiti ci sono loro, gli asparagi.
Cotti al forno rimangono morbidi, ma con la punta leggermente croccante e super saporiti.
E poi l’abbinamento classico con gli asparagi qual’è?
L’uovo.
Lo adoro all’occhio di bue, con il tuorlo che cola, appena si affonda un asparago…
Mi è venuta fame!
Ve lo propongo in una fetta di pane perfetta poi per fare la scarpetta.

IMG_9878

Pane tostato con uova all’occhio di bue e asparagi al forno

Ingredienti:
1 mazzo di asparagi
olio evo
mezzo limone
2 fette di pane cafone tipo pugliese (io al farro)
2 uova
sale
pepe

Preparazione:
Accendete il forno a 180°.
Lavate gli asparagi, togliete la parte finale del gambo e disponeteli su una teglia coperta con carta da forno.
Spolverizzateli con sale, pepe, un filo di olio e una spruzzata di limone.
Infornate per circa 15 minuti o fino a quando risulteranno morbidi.
(I tempi di cottura dipendono dalla dimensione degli sparagi).
Sfornateli e, sulla stessa teglia disponete le 2 fette di pane dalle quali avrete ricavato dei buchi rotondi con un coppapasta.
All’interno di ogni fetta versate l’albume di un uovo e infornate per 6/7 minuti finchè l’albume si sarà rappreso.
sfornate il pane, versate il tuorlo (integro, mi raccomando!) sull’albume e infornate ancora per 2/3 minuti.
Sfornate le fette di pane, aggiungete un pizzico di sale, una grattugiata di pepe sul tuorlo, quindi aggiungete gli asparagi.
Servite!

IMG_9866 IMG_9865 IMG_9877 IMG_9875 IMG_9872

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su intagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

4 commenti

Paola 11 Aprile 2015 - 9:08

Uova e asparagi è un abbinamento classico, ma nella fetta di pane lo trovo molto elegante e particolare. Mi piace molto 🙂

Reply
Col Cavolo 11 Aprile 2015 - 16:03

Grazie mille Paola!
Io adoro “pucciare” gli asparagi nel tuorlo liquido e adoro anche fare la scarpetta, quindi ho unito il tutto…et voilà! 😉
Buon weekend!

Reply
Monica 13 Aprile 2015 - 11:26

Mi piace perché, che tu faccia ricette semplici o complesse, riesci sempre a mantenere un equilibrio e dei colori magnifici. Vogliamo parlare di quel tuorlo colante abbracciato dal pane che corre verso gli asparagi? un abbinamento che funziona sempre e che non è mai banale, soprattutto proposto così!

Reply
Col Cavolo 13 Aprile 2015 - 15:08

E dopo un commento del genere cosa dovrei rispondere?
Posso solo ringraziarti col cuore in mano <3
(il merito è tutto delle uova bianche 😛 )

Reply

Lascia un commento