Home » Patate hasselback con ghee (facili e senza lattosio)
hasselback potatoes con ghee

Patate hasselback con ghee (facili e senza lattosio)

by Col Cavolo

Le patate hasselback con ghee sono un’ottima base per creare un piatto sempre diverso, ma goloso in ogni caso

Le patate hasselback sono facilissime da prepare e, grazie all’utilizzo del ghee al posto del burro, sono perfette anche per chi, come me, è intollerante al lattosio.
Il ghee non è altro che burro chiarificato.
Tra i vari che ho provato, io utilizzo quello di ghee easy che a mio modestissimo parere, è buonissimo.
Se vi piace il sapore del burro dovete per forza utilizzare lui.

Brevemente vi indico le caratteristiche principali del ghee che utilizzo io:
– è senza lattosio
– ha un punto di fumo più alto del burro, ovvero 250°. Ciò vuol dire che il ghee inizia a decomporsi a 250°; in sostanza al 99.9% non lo brucerete e non farà male alla salute
– è biologico e le mucche sono state nutrite con erba, quindi il latte di partenza non contiene schifezze
– è utilizzato tantissimo nella cucina ayurvedica, principalmente in India dove si sostiene sia una sorta di panacea grazie alle proprietà digestive e antiossidanti
– viene utilizzato anche nelle diete Paleo
– può essere utilizzato come un classico burro
– può stare fuori dal frigo
– c’è anche addizionato all’olio di cocco oppure al rosmarino
– c’è anche di capra

Insomma, come avete visto le qualità del ghee sono tantissime.
Io poi mi trovo particolarmente comoda ad usarlo quando trovo le ricette che richiedono il burro morbido.
Potendo rimanere fuori dal frigo, infatti, sarà sempre della consistenza perfetta per l’utilizzo che andrete a fare.
Ovviamente se utilizzate quello con olio di cocco dovrete fare i conti con la temperatura ambiente perchè sapete che l’olio di cocco sotto i 26° si indurisce.

Tornando alle nostre patate hasselback, io le ho preparate senza aggiungere nulla, ma potete benissimo inserire tra un taglio e l’altro della pancetta a cubetti, delle fettine di speck, mortadella o ancora tofu saltato, briciole di seitan spadellato, formaggi classici o vegan.
Insomma, si possono variare davvero in tantissimi modi!
L’unica accortezza è che se andrete ad inserire un condimento che richiede pochi minuti di cottura, dovrete ricordarvi di aggiungerlo e fine cottura per non carbonizzarlo.

Per il resto credo di aver detto tutto, quindi vi lascio alla ricetta!

hasselback potatoes con ghee

Patate hasselback con ghee (facili e senza lattosio)

Le patate hasselback con ghee sono un’ottima base per creare un piatto sempre diverso, ma goloso in ogni caso Le patate hasselback sono facilissime da prepare e, grazie all’utilizzo del… Vegetariano - Vegano Patate hasselback con ghee (facili e senza lattosio) European Stampa la ricetta
Portate: 6 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 2 voto/i )

INGREDIENTI

  • 6 patate (della stessa dimensione se possibile)
  • ghee easy
  • sale

PREPARAZIONE

Innanzitutto accendete il forno a 220°.

Quindi lavate e spazzolate le patate per togliere la terra e le impurità.

Tagliate le patate a fette facendo attenzione a non tagliarle fino in fondo.
Per aiutarvi mettete 2 mestoli di legno sui lati lunghi delle patate così il coltello si fermerà su quelli e non si divideranno.

Spostate le patate su una teglia foderata con carta da forno, quindi spennellatele completamente con il ghee e spolverizzate con del sale fino.

Infornate le patate per 45 minuti, quindi sfornatele e servitele subito.

hasselback potatoes con ghee

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento