Home » Polpette di cous cous con verdure

Polpette di cous cous con verdure

by Col Cavolo

Le polpette di cous cous sono arricchite con verdure e si possono preparare per un pranzo take away o un aperitivo con gli amici

Lo so, arrivo tardi oggi, ma è stata una giornata impegnativa.
Tutto il giorno ho traslocato dall’ufficio vecchio a quello nunovo e, visto che non ero abbastanza stanca e non mi ero mossa abbastanza, poi sono andata in palestra.
Quando sono tornata a casa però c’erano loro: le polpette di cous cous con le verdure.

Una libidine.

Semplici, for dummies, si preparano in pochi minuti e rimangono super croccanti all’esterno.
Naturalmente si possono sostituire le verdure con quelle che si hanno in casa, ma perchè non utilizzarle di diversi colori per dare uno sprint in più a queste palline?

Se poi siete celiaci, mi raccomando: sostituite il cous cous con la versione gluten free e fate la stessa cosa con il pangrattato perchè vedrete che ne varrà la pena!

Polpette di cous cous con verdure

Le polpette di cous cous sono arricchite con verdure e si possono preparare per un pranzo take away o un aperitivo con gli amici Lo so, arrivo tardi oggi, ma… Vegetariano - Vegano Polpette di cous cous con verdure European Stampa la ricetta
Portate: 12 pezzi Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 1 zucchina
  • 1 piccolo peperone rosso
  • 1 piccolo peperone giallo
  • 1 carota
  • 1 cucchiaio di cipolla gialla fondamentali&quali
  • 100g di cous cous rapido
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • olio di semi

PREPARAZIONE

Lavate e tagliate a piccoli cubetti le verdure, quindi fatele cuocere in una padella con un filo di olio, 1 cucchiaio di cipolla gialla fondamentali&quali e un pizzico di sale finché saranno morbide.

Mettete da parte e lasciate raffreddare.

Nel frattempo cuocete il cous cous seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.

Unite le verdure al cous cous, quindi aggiungete le uova, regolate di sale e pepe e mettete poco pangrattato alla volta in modo da poter formare delle palline (utilizzando le mani bagnate).
A me sono bastati 2 cucchiai abbondanti di pangrattato, ma regolatevi in base a quanto assorbono le verdure.

Passate le palline nel pangrattato.

Mettete in una padella un dito di olio di semi e fate cuocere le polpette finché risulteranno dorate e croccanti.

Trasferitele su un foglio di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso prima di servirle.

Sponsored by Fondamentali&Quali

Ti aspetto su instagram per vedere le tue ricette! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

Priscilla 11 Settembre 2018 - 17:24

Ma è un modo stupendo per utilizzare il cous cous!
Sei impareggiabile!

Reply
Col Cavolo 12 Settembre 2018 - 9:51

Grazie di cuore!
Fammi sapere se le provi, mi raccomando 🙂

Reply

Lascia un commento