Home » Polpette di verdure e quinoa con crema di funghi

Polpette di verdure e quinoa con crema di funghi

by Col Cavolo

polpette di verdure

Ah quanto è bello lavorare da casa!
Una volta provata l’emozione, non vorresti separartene mai!
Ok, non vedi molta gente, ogni giorno, per 8 ore al giorno, ma non preferiresti scegliere che persone incontrare e quando?
Io si.
Decisamente.
E poi puoi cucinare, fotografare, uscire quando ti pare per prendere una boccata d’ossigeno, fare due coccole ai gatti e gestire i tuoi tempi.
Ma sono tornata in ufficio e mi accontento.
Ieri però ho preparato per pranzo queste polpette di verdure (riciclate).
Avanzava un po’ di minestrone, ho aperto la dispensa, recuperato i ceci, i funghi in freezer e pure la panna liquida in scadenza.
Ah, sono buone anche fredde!

polpette di verdure e quinoa

Polpette di verdure e quinoa con crema di funghi

Ingredienti:
240g di ceci lessati
200g di minestrone di verdure (senza brodo)
50g di quinoa tricolore
Sale
Pepe
Pangrattato (2 cucchiai + quello per la panatura)
Olio evo

300g di funghi misti (io surgelati)
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di dado veg
100ml di panna fresca

Preparazione:
Accendete il forno a 180°.
In una ciotola frullate, con un frullatore ad immersione, i ceci con le verdure.
A parte cuocete la quinoa seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, quindi sgranatela ed aggiungetela alla precedente purea.
Mescolate bene e regolate di sale e pepe.
Aggiungete 2 cucchiai di pangrattato per regolare l’impasto.
Con uno spallinatore (si chiama così?!) per il gelato, fate cadere le palline di impasto sul pangrattato, quindi appiattitele e panatele.
Mettete tutte le polpette su una teglia coperta con carta da forno.
Irrorate le polpette con un filo di olio evo ed infornatele per 30 minuti.
Nel frattempo preparate la crema ai funghi.
In una padella fate cuocere i funghi per circa 10 minuti con olio evo e dado veg, mescolando spesso.
Una volta pronti, trasferiteli in una ciotola e, con il frullatore ad immersione, frullateli insieme alla panna fresca.
Ottenuta una purea liscia, mettetela da parte.
Sfornate le polpette e servitele calde con la crema ai funghi.

polpette di verdure e quinoa polpette di verdure e quinoa polpette di verdure e quinoa polpette di verdure e quinoa polpette di verdure e quinoa polpette di verdure e quinoa polpette di verdure e quinoa polpette di verdure e quinoa

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

 

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

Monica 12 Novembre 2015 - 18:09

Per caso ti ho detto che sono una fan sfegatata delle polpette? Mmmm non so, forse dal mio blog non si capisce 😀
Belle queste, le polpettine di riciclo sono strepitose e si trasformano in vere prelibatezze, basta solo usare un po’ di fantasia. La quinoa poi, è la n.1 per farle. Brava ciccina e…quando scopri come farmi lavorare da casa fammelo sapere eh?? 😉

Reply
Col Cavolo 16 Novembre 2015 - 10:34

Mmmh dici? Non me ne sono accorta XD
Eh, per il lavoro da casa…sto meditando! 😀

Reply

Lascia un commento