Home » Pretzel bites per l’aperitivo
pretzel bites

Pretzel bites per l’aperitivo

by Col Cavolo

I pretzel bites sono la versione “a bocconcino” dei classici pretzel. Perfetti per l’aperitivo, per la merenda o per la schiscetta.

I pretzel bites accompagnano il mio rientro.
Sono restata fuori da questo spazio per un po’, ma non per colpa mia.
Cioè sì, io sono stata fuori, ma non perchè io sia scappata alle Maldive per due mesi, purtroppo.

Ho ricominciato a lavorare full time, in diverse strutture, il che mi comporta una vita da autista mixato ad una vita da personal trainer mixato ad una vita da food blogger.
Insomma non è che abbia tutto ‘sto tempo libero alla fine della fiera.
Comunque in questi giorni di assenza non me ne sono stata con le mani in mano, ma ho preparato un po’ di contenuti pronti da mettere qui per accompagnarvi in questo autunno arrivato dritto come un calcio nei denti.

Ricette più o meno “ciccione”, più o meno lunghe da preparare, ma che tutte vi daranno una super soddisfazione.

Inizio così con i pretzel bites che altro non sono che piccoli pretzel morbidi all’interno e con quel gusto tipico dei pretzel austriaci/tedeschi.

Sono facilissimi da preparare e diventano perfetti sia per l’aperitivo, magari abbinati ad un hummus e verdure fresche, sia per la merenda magari con la nutella (meglio ancora se fatta in casa), sia per essere infilati nella schiscia in modo da mangiucchiarli a pranzo o a cena anche fuori casa.

Se poi dovessero avanzarvi, non preoccupatevi: vi basterà congelarli in sacchettini adatti per il freezer e scongelarli semplicemente quando dovrete servirli.
Se vi è più comodo, per la schiscia, congelateli direttamente in sacchettini monoporzione così non dovrete perdere tempo a dividerli.

Con questa ricetta vi auguro uno splendido weekend anche se qui ovviamente è prevista pioggia a go go.
Fatemi sapere se li rifarete e magari taggatemi!

pretzel bites

Pretzel bites per l'aperitivo

I pretzel bites sono la versione “a bocconcino” dei classici pretzel. Perfetti per l’aperitivo, per la merenda o per la schiscetta. I pretzel bites accompagnano il mio rientro. Sono restata… Lievitati Pretzel bites per l’aperitivo European Stampa la ricetta
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 235g di farina 0
  • 125ml di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 8g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale fine
  • 2 cucchiai di bicarbonato + 2 tazze di acqua
  • 1 uovo + 1 cucchiaio di acqua
  • sale grosso per finire

PREPARAZIONE

In una ciotola sciogliete il lievito nell'acqua e zucchero mescolando bene.
Aggiungete il composto alla farina e impastate, quindi unite anche il sale e continuate ad impastare (a mano o con il gancio della planetaria).

Trasferite l'impasto in una ciotola unta, quindi coprite con pellicola trasparente (io uso la cuffia da doccia che danno in hotel!) e lasciate lievitare un'ora o finchè sarà raddoppiato di volume.

Formate dei serpentelli di pasta del diametro di un dito circa, quindi tagliate a tocchetti come se fossero gnocchi.

Accendete il forno a 220°.

Mettete sul fuoco una pentola con le 2 tazze di acqua, quindi portate ad ebollizione e aggiungete il bicarbonato (occhio che fa la schiuma!).

Cuocete ogni pretzel per 30 secondi, quindi scolateli e metteteli direttamente su una teglia foderata con carta da forno.

Spennellate i pretzel con il composto di acqua e uovo sbattuti, finite con il sale grosso e infornate per 10 minuti o fino a quando saranno ben dorati.

Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di servire.

pretzel bites

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento