Home » Pumpkin cinnamon rolls ovvero panini svedesi alla zucca e cannella

Pumpkin cinnamon rolls ovvero panini svedesi alla zucca e cannella

by Col Cavolo

I pumpkin cinnamon rolls sono panini svedesi alla zucca speziati. Soffici, dal tipico sapore autunnale, si sciolgono in bocca

Buon inizio settimana!
Come avete passato il weekend?
Siete già nella fase natalizia?
Io, tanto per cambiare, ieri sono andata per mercatini di Natale.
Ne abbiamo in programma alcuni, mai visti, e non ce ne lasciamo sfuggire nemmeno uno!
Già sabato pomeriggio, però, in casa mia l’aria era assai natalizia.
Non mi piacciono i dolci speziati, ma aprire il forno e sentire l’odore tipo dei mercatini tirolesi.
Beh, fa subito Natale!
Non ho mai provato a preparare questi panini proprio per la presenza della cannella, ma sembravano troppo soffici e poi, non dovrò andare solo io a smaltire tutto in palestra?!
Quindi mi sono buttata.
Dopo aver trovato qualche ricetta nel web, ho messo insieme gli ingredienti, li ho dosati e via ad impastare.
Risultato eccellente!
Sofficissimi, leggeri e molto profumati.

Pumpkin cinnamon rolls

I pumpkin cinnamon rolls sono panini svedesi alla zucca speziati. Soffici, dal tipico sapore autunnale, si sciolgono in bocca Buon inizio settimana! Come avete passato il weekend? Siete già nella… Dolci Pumpkin cinnamon rolls ovvero panini svedesi alla zucca e cannella European Stampa la ricetta
Portate: 12 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • -per l'impasto:
  • 500g di farina (io W350)
  • 230g di purea di zucca
  • 40g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 8g di lievito di birra fresco
  • 160ml di latte
  • 60g di burro
  • - per la farcitura:
  • 50g di burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 35g di zucchero di canna (io integrale)
  • - per la glassa:
  • 35g di formaggio spalmabile
  • 20g di burro
  • 85g di zucchero a velo
  • 1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Scaldate leggermente il latte e sciogliete il lievito di birra.
In una ciotola mescolare la farina, la purea di zucca, lo zucchero, l'uovo, il burro, il latte in cui avete sciolto il lievito e amalgamate bene tutti gli ingredienti, quindi trasferitevi su un piano di lavoro leggermente infarinato.

Impastate per almeno 10 minuti a mano (oppure con la planetaria) fino a quando l'impasto diventerà elastico e omogeneo.
Mettete l'impasto in una ciotola, coperto da pellicola, e lasciatelo lievitare fino al raddoppio.

Come sempre, io l'ho lasciato nel forno spento, ma con la luce accesa per circa 2 ore.

Nel frattempo mescolate il burro con la cannella e lo zucchero di canna fino ad ottenere una crema molto soffice.
Stendete l'impasto su un piano leggermente infarinato formando un rettangolo, quindi spalmate sulla superficie la crema appena fatta, coprendo bene tutto l'impasto.

Arrotolate il rettangolo di pasta (dal lato lungo) per ottenere un rotolo lungo e stretto che taglierete in dischi da circa 4cm di spessore.

Trasferite le "girelle" in una teglia, vicine tra loro, e lasciatele lievitare ancora per mezz'ora coperte con pellicola trasparente.

Accendete il forno a 180° e, una volta caldo, trasferite i panini e lasciateli cuocere per 25 minuti nel ripiano centrale.

In caso si dovessero scurire troppo, copriteli con un foglio di alluminio.
Sfornateli e lasciateli intiepidire.

Mentre cuociono preparate la glassa mescolando bene tutti gli ingredienti.
Quando i panini saranno tiepidi, cospargeteli con la glassa e serviteli!

NOTE

La morbidezza dell'impasto può variare in base alla cottura della zucca. Ad esempio, io l'ho cotta in forno, quindi gran parte dell'acqua è evaporata e il mio impasto era bello sostenuto. In caso cuoceste la zucca al vapore, sciogliete il lievito in 50ml di latte tiepido e aggiungete il resto poco alla volta, in modo da non dover aggiungere altra farina per asciugare. L'impasto sarà pronto quando non si attaccherà più al piano di lavoro e nemmeno alle mani, ma rimarrà elastico e ben sostenuto.

pumpkin cinnamon rolls pumpkin cinnamon rolls

Io ho utilizzato la teglia della Leber .
Lo spessore della teglia permette di risparmiare il 30% dell’energia per cuocere gli alimenti.
Inoltre, è fatta in acciaio con rivestimento antiaderente svizzero e non contiene PFOA.

Ti aspetto su instagram per vedere le tue ricette! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

6 commenti

Lilli nel paese delle stoviglie 24 Novembre 2014 - 13:11

Buonissimi, amo le spezie e la cannella più di tutte le altre, un dolce così fa subito Natale, periodo che amo e come te non mi perdo un mercatino, anche se dopo il portafoglio piange! foto bellissime! buona settimana!

Reply
colkitchenphotos 25 Novembre 2014 - 9:25

A me la cannella non piace molto, ma ho divorato una brioche comunque 😉
Il “male” dei mercatini è proprio quello, ma come si fa a resistere? 😀
Grazie mille e buona settimana a te!

Reply
Monica 24 Novembre 2014 - 13:59

Anche io sono sempre rimasta un pochino bloccata sui Cinnamon rolls perché non amavo molto la cannella, poi però mi sono dovuta ricredere (eppure non li ho ancora preparati).
L’idea di aggiungerci la zucca è ottima, che bontà!

Reply
colkitchenphotos 25 Novembre 2014 - 9:25

Io non l’amo tutt’ora.
Ma sono davvero buoni! Anche omettendo la cannella nella farcitura (e cambiando natura ai rolls XD)
Bacetti

Reply
Fabio 25 Novembre 2014 - 18:04

Oh mamma, che meraviglia!
La cannella sa tanto di mercatini di Natale che anche noi non ci lasciamo sfuggire. Sono il modo migliore per calarsi nell’atmosfera natalizia.

Fabio

Reply
colkitchenphotos 26 Novembre 2014 - 14:50

Grazie Fabio!
Nessuno può resistere al clima natalizio 😉

Reply

Lascia un commento