Home » Risotto all’arancia con pistacchi e crudo di tonno

Risotto all’arancia con pistacchi e crudo di tonno

by Col Cavolo

IMG_8870

Anche quest’anno l’AIRC scende in piazza con Le arance della salute.
Sabato 31 gennaio ventimila volontari, infatti, distribuiranno in 2000 piazze italiane 290.000 reticelle di arance rosse, in molti casi saranno presenti anche i ricercatori.
Con un contributo minimo di 9€ potremo sostenere il lavoro dei cercatori per dire, ancora una volta, tutti insieme, “contro il cancro, io ci sono”.
Insieme alle arance verrà distribuita la guida “50 anni di ricerca a tavola” in cui saranno presenti gustose, ma soprattutto sane ricette realizzate dal cuoco Sergio Barzetti (in collaborazione con La Cucina Italiana) e tantissimi consigli per poter prevenire il cancro a partire dalla tavola.
Nelle piazze di: Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto verrà distribuita inoltre una copia pocket de La cucina Italiana.

Per trovare la piazza più vicina a voi clickate qui.
In più possiamo metterci la faccia per poter far parte di un mosaico di sostenitori e poter dire #iocisono.

Banner AIRC

Cosa aspettate quindi?

Io vi propongo una ricetta a tema oggi, così quando avrete comprato le arance della salute, potrete preparare un ottimo risotto, semplicissimo, ma che sarà ricco di vitamina C ed omega3.
Iniziamo davvero a prevenire le malattie dalla tavola, senza tralasciare il gusto dei nostri piatti!

IMG_8871

Risotto all’arancia con pistacchi e crudo di tonno

Ingredienti:
3 tazzine (da caffè) di riso
1/2 bicchiere di spremuta d’arancia
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di cipolla tritata
1l di brodo vegetale
200g di tonno freschissimo
1 manciata di pistacchi di Bronte
zeste d’arancia (bio)

Preparazione:
Portate ad ebollizione in brodo.
In una padella versate l’olio e fate imbiondire la cipolla, quindi versate il riso e lasciatelo tostare per circa 30/40 secondi.
Sfumate il riso con il succo d’arancia e cominciate ad aggiungere un mestolo di brodo alla volta mescolando di tanto in tanto il risotto.
Quando sarà giunto a cottura, spegnete il fuoco.
Riducete il tonno in tartare tagliandolo con il coltello, quindi formate una quenelle.
Tritate grossolanamente i pistacchi e metteteli da parte.
Impiattate il riso, quindi distribuite in superficie della zeste d’arancia grattugiata al momento, aggiungete i pistacchi, la quenelle di tonno e completate con un giro d’olio a crudo.
Servite subito!

IMG_8872 IMG_8874 IMG_8875 IMG_8880 IMG_8882 IMG_8884

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento