Home » Sbrisolona, anzi -ina per lo swap natalizio

Sbrisolona, anzi -ina per lo swap natalizio

by Col Cavolo

IMG_1145Una nuova idea per i regali di Natale pt342352523.
Le sbrisoline non sono altro che sbrisolone in formato mignon da regalare a Natale per riportare alla luce la semplicità.
Le ho preparate in occasione dei due Christmas swap ai quali ho partecipato (n.d.r. verrà creato un post apposito, lo giuro) per portare nelle altre regioni un po’ di Lombardia.
Avendo vicino Mantova, non nego che la sbrisolona si venda anche da noi, ma non è la stessa cosa.
Ovvio è anche il fatto che a Mantova non si trovi sempre una sbrisolona buona.
Anzi.
Vabbè che si chiama “business pro turisti” però…
Ovviamente la mia sbrisolona è la più buona del mondo, quindi provatela.
L’importante, come sempre, è utilizzare ottime materie prime.

IMG_1136

Sbrisolona (-ina)

Ingredienti:
200g di farina di mais fioretto (fine fine fine)
200g di farina bianca OO (io questa)
2 tuorli
150g di mandorle spellate
50g di mandorle sgusciate
200g di burro
200g di zucchero semolato

Preparazione
Accendete il forno a 180°.
In una ciotola mescolare le due farine, i tuorli, le mandorle (tutte) tritate grossolanamente e lo zucchero.
Aggiungere il burro a pezzettini ed impastare velocemente il tutto. Non importa se l’impasto non risulterà omogeneo, anzi!
Imburrate degli stampi da crostatina (o una teglia per muffin grossi), quindi versate a pioggia l’impasto.
Pressate leggermente l’impasto per compattarlo ed infornate nel forno caldo.
Lasciate cuocere le sbrisoline per circa 30 minuti (dipende dalla dimensione e dal forno), fino a quando risulteranno dorate e con la superficie croccante.
Una volta pronte, lasciate raffreddare le sbrisoline, quindi toglietele dallo stampo e servitele.

Nota:
Con le stesse quantità potete fare una sbrisolona della dimensione standard, basterà lasciarla cuocere un po’ di più.
Se volete regalare a Natale le sbrisoline, potete incartarle una ad una in rettangoli di carta da forno, sovrapporne 2-3 e chiudere la “colonnina” con un nastro di stoffa. Avrete così un regalo fatto in casa, economico, con ingredienti genuini e diverso dal solito!

IMG_1138
IMG_1146
IMG_1148 IMG_1149IMG_1161

Con questa ricetta partecipo al contest “Regalami un dono goloso” di Biscotti rosa e tralala
Powered by BannerFans.com

 

 

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

aurore 16 Dicembre 2013 - 10:45

Davvero una bella idea, e ottime foto, ti aggiungo subito. Baci!!!

Reply
Gata da Plar 16 Dicembre 2013 - 12:33

<3<3<3
anch'io devo fare il post! ^^

Reply

Lascia un commento