Home » Suggerimenti per un weekend romantico nella Riviera di Ponente

Suggerimenti per un weekend romantico nella Riviera di Ponente

by Eleonora Atzeni

Bando ai soliti post vacanzieri! Del resto chi l’ha detto che il mese degli innamorati è solo febbraio?
Se anche voi pensate che sia sempre il momento buono per un weekend romantico, questo è proprio il post che fa al caso vostro!
Vi propongo un viaggio nella Riviera di Ponente a prova di coppia.

La piccola Cervo Ligure dai grandi tesori

La Riviera di Ponente custodisce molti borghi considerati tra i più belli di Italia. Ottimo punto di partenza è la piccola Cervo. Salendo per le sue stradine antiche, si respira tutta la magia di questo paesino arroccato sul mare. La splendida chiesetta di San Giovanni Battista domina la città; certo, l’aspetto esteriore è martoriato dalla salsedine e dal vento e l’interno necessita di restauri ma continua pur sempre a mantenere la sua bellezza un po’ decadente.

Travel tips: concedetevi qualche istante per una visita all’Oratorio di Santa Caterina e soprattutto ricordatevi di fare una capatina in spiaggia. Alle vostre spalle la vista di Cervo da una nuova prosepettiva vi stupirà!

Una passeggiata sul lungomare di Laigueglia e un po’ di mondanità ad Alassio

Solo 10 minuti di macchina separano Laigueglia da Alassio. Quindi niente scuse! Potete facilmente visitarle entrambe.

Laigueglia, più riservata e tranquilla, offre un lungomare ampio e costellato di barchette. Perfetta per assaporare il mare e restare un po’ in spiaggia a rilassarsi dopo una bella camminata.

Non appena vi sarete stancati della pacata Laigueglia, potete comodamente spostarvi nella mondana Alassio. Tra una passeggiata in mezzo ai locali, ai negozi e ai ristoranti alla moda, fare una puntatina al celebre muretto è d’obbligo. I fidanzatini di Peynet vi aspettano!

Travel tips: non lasciatevi intimorire dal vento che può soffiare forte in quelle zone e percorrete i lunghi pontili di queste città costiere. Godrete di una bellissima vista delle colarate costruzioni che sorgono in riva al mare. E infine non dimeticatevi di fare un salto da Balzola che, dal 1902, produce i gustosi baci di Alassio. Quelli originali, s’intende!

Respirare l’arte di Albenga e la storia di Finalborgo

Io ad Albenga non c’ero mai stata e sinceramente non avrei mai scommesso sulla sua bellezza. Grave errore! Questa città conserva un antichissimo centro storico ancora in ottime condizioni, che permette di visitare il Battistero, la Cattedrale di San Michele e la piazzetta dei Leoni.

Tuttavia la vera sorpresa sono i suoi bellissimi carruggi: strette viuzze dove potete ammirare porte dipinte e colorati quadri realizzati da artisti locali. Davvero originale!

E per concludere in bellezza, non poteva mancare una visita alla celebre Finalborgo. Si tratta di una frazione di Finale Ligure che ospita ancora palazzi rinascimentali e quattrocenteschi, angusti vicoli e alte mure perfettamente conservate. Varcando le sue antiche porte (Reale, Romana, Testa e Mezzaluna) è impossibile non fare un tuffo nel Medioevo. Sono sicura che questo gioiello della Riviera di Ponente vi lascerà senza fiato.

Cena nel vecchio Frantoio all’Osteria Censin da Bea

Tra questi suggerimenti di viaggio, non può sicuramente mancare una dritta gastronomica. Se amate il buon cibo, sarete sommersi di pietanze di terra della tradizione ligure, in un contesto rustico quanto quanto basta per godere di una serata a due. Questa osteria offre un menù a 30€ che comprende antipasti, primi, secondi, dolci,bevande (vini inclusi) e amari. Il tutto inserito in un contesto decisamente orginale: un vecchio frantoio ristrutturato e immerso nel verde.

A dir la verità, descrivere la magia di questo ristorante è davvero difficile.

Indirizzo: Antico Frantoio Censin da Bea via A. Guglieri 14 | Borgomaro,18013 Borgomaro

Travel Tips: gradita la prenotazione e pagamento solo in contanti

Alloggio nella natura da Don Rodrigo

Non è facile consigliare dove alloggiare per un weekend romantico, anche perchè la questione budget diventa determinante. Tuttavia mi sento di suggerirvi un buon compresso per aiutarvi a destreggiarvi nella giungla di B&B e case offerte dai vari siti online. Don Rodrigo è situato in una tranquilla zona residenziale dove è possibile parcheggiare in strada. Riservato e silenzioso, circondato dal verde e a pochi minuti dal mare, questo alloggio si presta sicuramente a ospitare una coppia (sia che scegliate una camera sia che preferiate un appartamento). Dotato di giardino, jacuzzi e spazi all’aperto, questo B&B vi stupirà per pulizia, comfort e per la disponibilità dei proprietari pronti a darvi consigli sulla zona.

Indirizzo: B&B Don Rodrigo – Via di Costa Marina, 6 – 17051 Andora (SV)

Travel Tips: quando viaggiate non dimenticate di dare un’occhiata al sito di Airbnb, che mette a disposizione anche intere case a prezzi modici.

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento