fbpx
Home » Sumer party: gli indispensabili

Sumer party: gli indispensabili

by Col Cavolo

Il summer party è d’obbligo durante le calde giornate estive. Ecco alcuni suggerimenti in tema “shopping indispensabile”

Non c’è estate senza summer party.
Che sia in giardino, in spiaggia, al parco, impovvisato in casa o dove più la vostra fantasia vi suggerisce, un summer party è da fare.

Ma non c’è summer party senza gli indispensabili, ovvero tutti quegli oggettini carini e pucciosini di cui ignoravate l’esistenza, ma che adesso sono diventati di vitale importanza.
Se poi sono instagrammabili, ancora meglio.

Ho fatto una selezione di prodotti che ho trovato navigando nel webbè e su LionsHome per aiutarvi a far vibrare la carta di credito (scegliendo le cose migliori) in modo da avere sempre disponibile il vostro kit per i party estivi.

Naturalmente partiamo dalle basi, ovvero stoviglie, accessori, giochi e tutto ciò che serve per farvi organizzare una festa epica.

Per le ricette invece, vi basta sfogliare le oltre 700 idee che ho pubblicato. Sono sicura troverete qualcosa che fa al caso vostro.

Siete pronti?
Iniziamo!

Sfoderate la carta di credito: si compra!

1// Bicchieri e bottiglie
Che poi ci mettiate o no l’acqua, che vi importa. I bicchieri sono fondamentali per non restare disidratati durante queste calde giornate.
Di plastica, di vetro o di carta, sono perfetti da abbinare al resto delle stoviglie.
Ovviamente non dimentichiamoci il distributore di bevande (siate salutisti o almeno cercate di farlo) come acque aromatizzate o succhi e anche i segna bicchieri e le bottiglie per i cocktail preferiti.
(Bicchieri Bormioli su LionsHome ad €4.20 per 3 pezzi)

2// Piatti
Che siano a tema o no, i piatti sono parte fondamentale per qualsiasi party. Ormai la moda del finger food è passata e poi è estate e questo significa solo una cosa: riso freddo.
Potete mangiarlo dalla ciotola direttamente?
Ovvio che no, quindi sfoderate i piatti migliori, che siano con le foglie, con l’anguria, con Alice, gli unicorni, i fenicotteri o quello che vi suggerisce la fantasia, ma niente piatti bianchi, please.

3// Posate
Naturalmente sarebbe perfetto disporre di 12 set di posate per ogni occasione: dal pranzo ufficiale con i parenti serpenti al pranzo in famiglia, agli aperitivi con gli amici, di ogni colore e materiale, ma non si può.
Per un summer party secondo me la soluzione migliore sono le posate in legno usa e getta che si possono anche decorare a piacimento utilizzando colori acrilici e pennelli.
Facile, no?!

4// Altre cose poco (f)utili e tanto carine
E qui veniamo alla parte più costosa di tutte: gli accessori.
Non solo per la casa, ma anche gli accessori per la gente.
Festoni, tovaglie, accessori per scattare le foto, palme gonfiabili (che summer party è se non c’è una palma gonfiabile?!), kit per il beer pong, cappellini imbarazzanti, portabirra gonfiabili e se avete pure una piscina, potete comprare gonfiabili di ogni genere, forma e dimensione oltre a piccole ciambelle galleggianti in cui inserire i vostri bicchieri mentre sguazzate.

Hai già iniziato ad organizzare i tuoi summer party?
Fammi sapere nei commenti, sono curiosissima!

Sponsored by LionsHome

Ti aspetto su instagram per vedere le tue foto! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento

Close