Home » Torta con ricotta e yogurt

Torta con ricotta e yogurt

by Col Cavolo

Torta fresca e leggerissima, nonostante ci sia la ricotta, non è assolutamente asciutta e si scioglie in bocca.

Nella ricetta originale è stato usato lo yogurt bianco e poi è stato aromatizzato il tutto con la vaniglia e la scorza di limone.

Io ho sostituito parte dello yogurt bianco con quello ai frutti di bosco. Giusto per abbattere le calorie, tutti e 2 gli yogurt hanno lo 0,1% di grassi! 🙂

Ingredienti:
250 gr. ricotta
2 vasetti di yogurt (io ne ho usato uno bianco e uno ai frutti di bosco)
4 uova
150 gr. zucchero
80 gr. burro fuso
50 gr. farina

Preparazione:
Fondere il burro, mettere in una terrina la farina, lo zucchero, le uova, gli yogurt, la ricotta e mescolare bene evitando la formazione dei grumi. Aggiungere quindi il burro ed amalgamarlo bene all’impasto. Imburrare una teglia rotonda da circa 23cm di diametro (io ho usato una tortiera con la cerniera) e versare all’interno l’impasto. Mettere la teglia in forno a 175° per circa 45-50 minuti, finchè i bordi si scuriscono leggermente. Una volta sfornata la torta, lasciarla raffreddare del tutto e poi metterla in frigo per almeno un paio d’ore.

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

gluci77 14 Giugno 2012 - 15:24

Carissima, buongiorno! Scusa se non sono venuta prima a trovarti qui, nel tuo piccolo spazio, ma ho avuto delle giornate un po’ difficili e anche ora sono un po’ di corsa… volevo sapessi che ho provato la tortina leggera leggera di cui mi hai spedito gentilmente la ricetta e che – ho visto poi – hai pubblicato anche qui. L’ho fatta sia seguendo la ricetta passo a passo, sia sostituendo l’acqua con il latte, per renderla un po’ più appetibile a mio marito… in entrambi i casi è venuta benissimo, leggera e soffice! Ti ringrazio ancora e mi segno anche questa ricetta qui, mi ispira parecchio! un abbraccio!

Reply
colkitchenphotos 18 Giugno 2012 - 0:47

Ciao Luci, scusa se ti rispondo solo ora, ma con tutti sti esami in ballo sono sempre occupata…sono davvero contenta che tu abbia sperimentato!
Se hai bisogno scrivimi pure anche via mail!
Un abbraccio a te e a frugolino! 🙂

Reply

Lascia un commento