Home » Torta di mele (non la classica!)

Torta di mele (non la classica!)

by Col Cavolo

La torta di mele che vi propongo non è la classica alta e soffice che prepara la nonna per la merenda, ma è un guscio di pasta briseè con un ripieno di mele succose

Avevo promesso la torta di mele e io mantengo le promesse.
Durante il sondaggio ne su instagram questo guscio croccante era riuscito a spalleggiare dignitosamente i cannoncini, ma senza stracciarli.
Ho quindi deciso io quando pubblicare e cosa e lei è capitata oggi.

Ho provato la ricetta restando un po’ scettica perchè avevo paura che le mele bagnassero troppo il guscio esterno, invece mi sono dovuta ricredere decisamente.
Croccante all’esterno, dal ripieno morbido, rimane intatta per un paio di giorni senza perdere la croccantezza, il gusto o il lato coccoloso della torta.

Io che odio la torta di mele classica, quella bella stopposa che non va giù nemmeno se ci bevi su 2 litri di vino per dimenticarti del fatto che tu stia morendo soffocata, amo questa.
No, non è una torta di mele.

È la torta di mele.
Quella della vita.
Quella che mangeresti ad ogni ora del giorno, che mangi la domenica al posto del pranzo perchè è sufficiente, ti sfama, ti coccola e ti appaga.
Oh sì, lo fa.

Torta di mele (non la classica!)

La torta di mele che vi propongo non è la classica alta e soffice che prepara la nonna per la merenda, ma è un guscio di pasta briseè con un… Dolci Torta di mele (non la classica!) European Stampa la ricetta
Portate: 8 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 350g di farina 00
  • 175 g di burro freddo
  • 5 cucchiai di acqua ghiacciata
  • 3 mele golden
  • succo di mezzo limone
  • 80g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di fecola di patate

PREPARAZIONE

Su un piano formate una fontana con la farina, mettete al centro il burro tagliato a cubetti piccoli e lavoratelo con i polpastrelli ottenendo un composto simile alla sabbia.
Formate nuovamente una fontana e al centro versate l'acqua, quindi impastate velocemente per ottenere un composto omogeneo.

Una volta formata una palla, copritela con pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero un'ora.

Accendete il forno a 180°.

In una ciotola mettete le mele (dopo averle sbucciate e aver tolto il torsolo) tagliate a cubetti, quindi conditele con il succo di limone, lo zucchero semolato, la fecola di patate e mescolate bene.

Stendete l'impasto freddo su un piano leggermente infarinato (o tra due fogli di carta da forno) e posatelo in una tortiera tonda.
Tagliate la pasta in eccesso e mettetela da parte.

Versate le mele dentro al guscio di pasta, quindi utilizzate i ritagli per le decorazioni della torta.
Infornate nel forno a temperatura per 1 ora o finché la superficie della torta risulterà dorata.

Sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla a fette.

NOTE

Si conserva un paio di giorni a temperatura ambiente.

torta di mele

Ti aspetto su instagram per vedere le tue ricette! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Salva

Salva

Salva

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento