Home » Tortine soffici con 4 ingredienti (o Chinese egg cake)

Tortine soffici con 4 ingredienti (o Chinese egg cake)

by Col Cavolo

Anche oggi una ricetta “sperimentale”.
Una delle tante che trovo, magari su pinterest, e che provo senza un minimo di ragion pura.
Questo però è l’esperimento pt.2.
Sì perchè avevo provato a fare queste tortine un pomeriggio, avendo il forno già acceso.
Ho seguito i tempi di cottura, le ho guardate mentre si doravano in superficie, quindi ho spento il forno, ho preso il guanto per togliere la teglia e.
Plof.
Afflosciate.
Dure.
Ma!
Non mi sono lasciata abbattere perchè il sapore era buono davvero.
Quindi mi sono armata di pazienza, ciotola e frusta e via, un’altra infornata!
Queste sono uscite bene.
Sono sofficissime, spugnose e perfette per accogliere un qualsiasi tipo di crema o farcitura.
Potete anche inzupparle nel caffè o nel latte la mattina a colazione.
State solo attenti alla cottura, basta una distrazione e potrete utilizzarle come pedine per la dama!
Buon (dolce) weekend!

Tortine soffici con 4 ingredienti (o Chinese egg cake)

Anche oggi una ricetta “sperimentale”. Una delle tante che trovo, magari su pinterest, e che provo senza un minimo di ragion pura. Questo però è l’esperimento pt.2. Sì perchè avevo… Dolci Tortine soffici con 4 ingredienti (o Chinese egg cake) European Stampa la ricetta
Portate: 4 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 40g di zucchero a velo
  • 60g di farina 0
  • 5ml di olio evo

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 175°.

In una ciotola montate bene le uova con lo zucchero a velo finchè saranno ben spumose (il volume sarà triplicato) e chiare.
Aggiungete la farina setacciata, in più riprese, mescolando delicatamente per non smontare le uova.
Aggiungete l'olio e mescolate.

Dividete il composto nei pirottini (4 da muffin grandi oppure 12 da mini-muffin) ed infornate nel ripiano centrale del forno.

Lasciate cuocere le tortine per 15/20 minuti controllando la cottura con uno stuzzicadenti.
Saranno pronte quando la superficie sarà leggermente dorata e lo stuzzicadenti uscirà dall'impasto asciutto.

Non prolungate troppo la cottura o vi si seccheranno troppo e diventeranno "stoppose".

IMG_2051 IMG_2053

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

firma

Salva

Ti potrebbero piacere anche questi

7 commenti

patrizia 20 Settembre 2015 - 19:46

Sono davvero invitanti queste tortine!
..ma dimmi che non si sente il sapore dell’olio..ogni volta che ci provo e’ una delusione!!
Ciaooo 🙂

Reply
Col Cavolo 21 Settembre 2015 - 13:56

No, il sapore dell’olio non si sente per nulla al mondo, giurin giurello! 😀
Baci

Reply
Monica 21 Settembre 2015 - 9:59

Ultimamente anche io mi sto perdendo nella via delle sperimentazioni, magari di ricette che ‘quandoandavanodimodaiomisachedormivo’ e -come la zebra-cake di ieri- falliscono miseramente.
Però tu sei brava e non ti fai abbattere, e la morbidezza di queste tortine è fantastica: vien voglia di tuffarcisi sopra!!

Reply
Col Cavolo 21 Settembre 2015 - 13:57

Io non le facevo quando andavano di moda perchè sono ribelle.
Ecco.
Maccome è fallita?! Poverella 🙁
Anche tu sei brava, tanto tantissimo! <3
Buttati che è morbida *_*

Reply
Chiara 21 Settembre 2015 - 13:11

Che belli i tuoi tortini! Ho provato subito a farli, ma:
1) non sono cresciuti molto, e non hanno fatto quella bella cupoletta che invece hanno fatto a te (però sono rimasti soffici!).
2) Hanno un buon sapore, ma il sentore di uovo è rimasto molto forte. Forse è una prerogativa di questi dolcetti,ma ci potrebbe esser un modo per smorzato? Magari usando solo i bianchi montati a neve e dello yogurt? Mumble Mumble….

Ad ogni modo: grazie! 🙂

Reply
Col Cavolo 21 Settembre 2015 - 14:02

Ciao Chiara,
i miei primi non erano cresciuti perchè sono stati nel forno troppo. Anzi, sono cresciuti e poi si sono appiattiti miseramente.
Hai montato bene le uova con lo zucchero a velo e poi sei stata attenta a non smontarle con l’aggiunta della farina?
Effettivamente le tortine sono caratterizzate dal sapore di uovo, potresti provare a sostituire parte della farina con del cacao, oppure aggiungere del caffè solubile da sciogliere insieme alle uova…
O magari le farcisci con una crema al cioccolato così da “nascondere” il sapore di uova 🙂

Fammi sapere se le proverai ancora 🙂
Grazie a te per essere passata!

Reply
Chiara 21 Settembre 2015 - 16:44

Grazie per la risposta! 🙂

Ho cercato di fare attenzione. L’aggiunta della farina non mi ha dato problemi, ma forse con l’olio l’impasto si è effettivamenre un po’ seduto. Sì, riproverò! Avevo in mente di sostituire le uova con dello yogurt, ma temo che in quel caso bisognerebbe forse rivedere l’intera ricetta… che ne pensi?

Reply

Lascia un commento