Home » Viaggi ai tempi dello smartphone: 5 app must have

Viaggi ai tempi dello smartphone: 5 app must have

by Eleonora Atzeni

Dietro ogni viaggio che si rispetti, si nasconde un universo di siti internet da consultare, mappe da spulciare, budget da fissare e punti di interesse da stabilire. Perchè, in verità, la vita dei giramondo non è così semplice come sembra e organizzarsi è la base di partenza per una vacanza senza problemi. Cari globetrotter, ecco a voi come pianificare i vostri spostamenti con qualche colpo di telefono.

Viaggiare in sicurezza, si può fare!

Quante volte vi sarà capitato di scegliere una meta di viaggio e pensare: “Sarà pericoloso?”. Sicuramente neanche consultando la miglior cartomante al mondo avrete una risposta esatta a questa domanda, ma per stare più tranquilli potete scaricare Viaggiare Sicuri.  Si tratta dell’applicazione messa a punto dalla Farnesina, che consente di registrare i dettagli del vostro viaggio (dalle date di partenza fino alle tappe del vostro itinerario), scegliendo persino i numeri da contattare in caso di emergenza. Per sentirsi più sicuri in Europa e nel mondo.

Cosa mettere in valigia con PackTeo

Mettete via carta e penna e lasciatevi guidare dalla tecnologia. Per i più precisi (alla ricerca della valigia perfetta) e per i più distratti (in cerca di un disperato aiuto organizzativo), PackTeo fa al caso vostro. Scegliete il viaggio, inserite le date e poi via con gli oggetti che desiderate portare. L’applicazione vi darà una mano anche a categorizzare ogni aggiunta per un’ulteriore pianificazione e, squillino le trombe, vi darà la possibilità di aggiungere anche il peso di ciascun articolo. In questo modo non solo organizzerete il vostro bagaglio ma, allo stesso tempo, avrete modo di controllare facilmente i chili di troppo da far buttare giù al vostro trolley prima del viaggio.

Chi paga? Ci pensa Splid

“Tocca a me o tocca a te?”. Niente paura, ci pensa Splid. Il suo utilizzo è semplicissimo: inserite i nomi dei viaggiatori e le spese che desiderate registrare a carico di ciascun partecipante, scegliete la valuta, l’importo corrispondente e voilà! Il gioco è fatto! Per rendere più semplice ripercorrere i costi di viaggio, l’applicazione calcolerà la divisione esatta delle spese e infine vi permetterà di creare un file in formato PDF o Excel, da salvare e inviare a chi volete. Insomma, un piccolo aiuto per voi e un grande passo per la gestione delle vostre finanze.

La Lonely Planet a portata di smartphone

Per i fan della Lonely Planet è arrivata Guides. Forse non sarà come sfogliare con soddisfazione la celeberrima guida, ma la sua versione digitale potrà darvi delle soddisfazioni. Informazioni concise sulle principali città in tutto il mondo, piccoli suggerimenti di viaggio, mappe da consultare comodamente dal vostro cellulare. Insomma, la bellezza di una Lonely  Planet a portata di clic. Per gli irriducibili della guida turistica per eccellenza!

Ricordi di viaggio rigorosamente digitali

Vi sembrerà un po’ retrò ma avere dei bei ricordi di viaggio da poter rivivere non passa mai di moda. Una cosa è certa: il diario di viaggio si trasforma in app grazie a Polarsteps. Il vostro itinerario, le note personali e le immagini più belle vengono raccolti e organizzati direttamente sul vostro smartphone. Salvate il vostro percorso giorno per giorno, i chilometri percorsi, condividete la mappa con amici e familiari. Non dimenticate di aggiungere qualche foto e una breve descrizione per ogni tappa. Personalizzate il vostro diario virtuale e invitate i più coraggiosi a seguirvi nella vostra avventura. Per i veri nostalgici!

Quali sono le vostre app preferite?
Lasciateci un commento!

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento