Home » Barrette proteiche post-workout (vegan)

Barrette proteiche post-workout (vegan)

by Col Cavolo

Le barrette proteiche sono perfette alla fine di un workout e comode da portare con sè

Come ogni lunedì che si rispetti, le condizioni sono “inizio la dieta” e “inizio la palestra”.
Di certo non posso aiutarvi con la prima, mica sono una nutrizionista.
Ma posso darvi un’idea golosa per quando uscite dalla palestra vivi e vegeti senza dovervi strafogare con le patatine del McDonald’s (e non lo dico perchè sono o mi sento figa io, ma perchè è la prima cosa che mangerei, per dire.).

Fatto sta che io oggi avrei avuto il primo allenamento con il personal trainer.
E dico avrei avuto perchè mi ha scritto qualche ora prima dicendomi che ha avuto un contrattempo e che è dovuto correre a casa.
Non è che io creda tanto ai segni del destino, ma questo lo era, chiaramente.
Naturalmente non mi sono allenata oggi pomeriggio, ma lo farò domattina, prima di andare in ufficio.
E poi ora che ve l’ho detto, devo andare per forza.

Ora però corro a preparare la colazione per domani e vi lascio la ricetta di queste barrette che, se vi piacciono gli impasti un po’ farinosi, vi faranno impazzire!
(anche se siete fissati con l’alimentazione sana. Io non riesco ad esserlo tanto, ma vi piaceranno comunque, per forza.)
[parla delle fitaddictedforzate – n.d.r.]

Barrette proteiche post-workout (vegan)

Le barrette proteiche sono perfette alla fine di un workout e comode da portare con sè Come ogni lunedì che si rispetti, le condizioni sono “inizio la dieta” e “inizio… Vegetariano - Vegano Barrette proteiche post-workout (vegan) European Stampa la ricetta
Portate: 12 Tempo di preparazione:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • - per la base:
  • farina di cocco
  • farina di mandorle
  • 1 cucchiai di proteine alla vaniglia in polvere
  • burro di frutta secca (anacardi, mandorle, nocciole, arachidi, mix...)
  • sciroppo d'agave
  • una presa di sale
  • - per lo strato al caramello:
  • burro di arachidi
  • sciroppo d'agave
  • olio di cocco
  • - per finire:
  • 70g di cioccolato fondente al 70%

PREPARAZIONE

Iniziate dalla base.
Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola (eventualmente aggiungete dello sciroppo d'agave) e pressateli bene in 12 stampi per barrette o in una teglia quadrata di 20x20cm.
Mettete in freezer.

Per lo strato al caramello mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola scaldando, se necessario, l'olio di cocco per renderlo liquido.
Dividete il caramello sulla superficie delle barrette e rimettete tutto in freezer per un'ora.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e versatelo sopra al caramello.

Lasciate rapprendere il tutto prima di mangiarle.

NOTE

Si conservano 15 giorni in frigorifero uin un contenitore ermetico o 2 mesi in freezer.1022200hì'y 56g

Ti aspetto su instagram per vedere le tue foto! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento