fbpx
Home » Chicken pot pie (la torta piena di pollo a modo mio)

Chicken pot pie (la torta piena di pollo a modo mio)

by Col Cavolo

IMG_3959

Oggi una torta salata “unconventional”.
Ho trovato sempre la chicken pot pie sui vari libri americani e su pinterest/foodgawker/ecc., ma non l’avevo mai provata.
Mi sembrava lunga da preparare e un po’ troppo “cicciona”.
Ho colto l’occasione al volo, invece, ieri sera.
Erano avanzati giusto dei pezzi di pollo arrosto.
Visto che la filosofia del “non si butta via nulla soprattutto se è buono, ma sei stufo di mangiarlo nello stesso modo” è attiva costantemente, l’ho attuata in pieno.
Poi, chevvelodicoaffà?!
Semplicemente deliziosa!

IMG_3963

Chicken pot pie (la torta piena di pollo a modo mio)

Ingredienti:
3 cosce (con sovracosce) di pollo arrosto*
250g di mix piselli, mais, carotine
300ml di besciamella (io Chef)
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
erbe aromatiche (io secche provenzali)
sale

* se non avete a disposizione del pollo arrosto, potete usare del pollo avanzato cucinato alla griglia, oppure cucinare sulla griglia un petto e mezzo.

Preparazione:
Accendete il forno a 200°.
Spolpate le cosce di pollo eliminando la pelle e tagliatele a pezzetti.
Metteteli in una ciotola insieme al mix di piselli, mais, carotine e mescolate.
Aggiungete un pizzico di sale (regolatevi in base al gusto), quindi una spruzzatina di erbe aromatiche e mescolate nuovamente per amalgamare il tutto.
Aggiungete ora la besciamella.
Regolatevi in base al gusto. Io ne ho utilizzati 300ml così risulta ben cremoso. E poi la dieta inizia lunedì! (Non che sia un piatto pesante o ciccione).
Suddividete il ripieno ottenuto nelle cocotte (ne serviranno 4) e ritagliate dalla pasta sfoglia 4 dischi un pochino più grandi rispetto al diametro delle cocotte.
Coprite le cocotte creando un “coperchio” facendole aderire bene alle stesse.
Incidete il centro creando una X in modo da lasciar uscire il vapore in cottura.
Mettete le cocotte in forno caldo e lasciate cuocere le vostre pie per 20 minuti, fino a quando la sfoglia risulterà dorata.
Sfornatele, lasciatele intiepidire 5 minuti, quindi servite!

IMG_3961 IMG_3962 IMG_3967 IMG_3968 IMG_3972 IMG_3973 IMG_3958

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

4 commenti

Avatar
Monica 30 Maggio 2014 - 17:33

Mi da l’idea di essere la torta col ripieno più morbido e gustoso che ci sia!!
Bravissima!

Reply
Avatar
colkitchenphotos 30 Maggio 2014 - 17:45

In effetti lo è 🙂
Anche se usi un pollo asciutto e un po’ “stopposo”, grazie alla besciamella diventa burro e si scioglie in bocca!
Grazie <3

Reply
Avatar
IRENE 31 Maggio 2014 - 12:50

ma si puo preparare in anticipo?

Reply
Avatar
colkitchenphotos 31 Maggio 2014 - 16:23

Ciao Irene,
certamente!
A me ne era avanzato uno e, il giorno dopo, l’ho infilato qualche minuto in forno a 200°. Il tempo di far riprendere la sfoglia ed è pronto da servire!
Come appena fatto.
A presto e fammi sapere come ti esce 🙂

Reply

Lascia un commento

Close