Home » Chiocciole alla pizza senza glutine

Chiocciole alla pizza senza glutine

by Col Cavolo

Le chiocciole alla pizza senza glutine si preparano in pochi passaggi. Perfette per un aperitivo o una merenda sfiziosa

Con il weekend la voglia di lasciarci alle spalle la settimana lavorativa e tuffarsi di testa in un aperitivo è ai massimi storici, soprattutto se si è rientrati da poco dalle ferie e già non ce la si fa.

Spesso però agli aperitivi, l’attenzione verso gli stuzzichini sglutinati vienete sempre meno e allora che fare?!
Rinunciare alla nostra pausa?
Certo che no.

Perchè allora non lanciarsi in cucina per sfornare degli ottimi panini soffici, al gusto pizza?
La ricetta nasce dalla collaborazione con Paneangeli che mi ha inviato il preparato base per gli impasti salati e mi ha chiesto una ricetta da inserire nell’ebook ricette salate di PANEANGELI.

Naturalmente non troverete solo la mia ricetta, ma tantissime idee per rendere i vostri piatti salati un po’ più fantasiosi e gustosi, ma senza tralasciare la semplicità delle preparazioni.

Intanto che lo scaricate io vi aspetto in cucina.

Chiocciole alla pizza senza glutine

Le chiocciole alla pizza senza glutine si preparano in pochi passaggi. Perfette per un aperitivo o una merenda sfiziosa Con il weekend la voglia di lasciarci alle spalle la settimana… Ricette Chiocciole alla pizza senza glutine European Stampa la ricetta
Portate: 6 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 400 g di Base per Pane, Pizza e Focaccia senza glutine PANEANGELI
  • 7 g lievito di birra MastroFornaio di PANEANGELI
  • 375 ml acqua a temperatura ambiente
  • 10 g olio extra vergine di oliva
  • 2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
  • 20 mandorle
  • 200 g formaggio tipo fontina
  • origano (opzionale)

PREPARAZIONE

Metti nell'impastatrice la Base per Pane, Pizza e Focaccia senza glutine PANEANGELI e il lievito di birra MastroFornaio di PANEANGELI, quindi inizia ad impastare e aggiungi gradualmente l’acqua.
Successivamente aggiungi l'olio ed impasta ancora per qualche minuto.

Quando il composto sarà compatto ed omogeneo sistemalo sul piano da lavoro e dividilo in due parti uguali. Trasferisci una parte del composto all’interno di una ci vetro, coprila con la pellicola trasparente e lascia riposare.

Rimetti la seconda parte dell'impasto nell'impastatrice, aggiungi il concentrato di pomodoro e impasta ancora per un paio di minuti.
A questo punto trasferisci il composto ben amalgamato in una ciotola di vetro, copri con la pellicola trasparente e fai lievitato per circa un’ora fino al raddoppio dell’impasto.

Nel frattempo grattugia il formaggio utilizzando i buchi larghi della grattugia e frulla le mandorle.

Trascorso questo tempo, prendi il composto bianco e dividilo in 3 parti uguali. Stendi il composto come a formare un cordoncino, cospargi di formaggio, mandorle e arrotalo su se stesso.

Procedi nello stesso modo anche per l’altra parte dei impasto, aggiungendo un po' di origano insieme al formaggio.

Adagia le chiocciole ottenute su una placca ricoperta di carta da forno.
Coprile con un canovaccio e accendi il forno a 200°C.

Quando il forno avrà raggiunto la temperatura, spennella le chiocciole con poco olio e inforna.

Lascia cuocere per circa 20 minuti.
Sforna e fai raffreddare prima di servire le chiocciole.

Ti aspetto su instagram per vedere le tue ricette! Taggami con @col_ph o #colcavolo oppure scrivimi su facebook.

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento