fbpx
Home » Chiocciole di brioche (le cugine della torta di rose)

Chiocciole di brioche (le cugine della torta di rose)

by Col Cavolo

IMG_6505

Buon lunedì!
Mi sto prendendo bene con i lievitati dolci e si è capito.
Per iniziare la settimana quindi, anche oggi, vi propongo delle brioche sofficissime e buonissime ideali per la colazione.
Ma sono perfette anche per i bambini, da portare a scuola per la ricreazione, o per la merenda.
Settimana scorsa vi ho proposto i parker house rolls.
Oggi le chiocciole derivate da quelli.
Mi era avanzato un po’ di impasto e non volevo buttarlo, quindi ho fatto correre il cricetino sulla ruota e in un attimo ho trovato la soluzione!
Ovviamente essendo un impasto super versatile, potete sostituire la crema al burro con marmellata, cioccolata, crema, frutta secca e chi più ne ha più ne metta!

IMG_6492

Chiocciole di brioche (le cugine della torta di rose)

Ingredienti:

380g di latte
115g di burro + 15g per finire i panini
100g di zucchero
25g di lievito fresco
3 uova
120g di acqua calda (facoltativa in caso di impasto asciutto)
1 + 1/2 cucchiaino di sale
390g di farina 00
390g di manitoba

per la crema al burro:
80g di burro a pomata
60g di zucchero semolato fine

Preparazione:
In una casseruola portate a bollore il latte, quindi toglietelo dal fuoco e aggiungete il burro e lo zucchero mescolando bene fino a scioglierli completamente.
Mettete da parte e lasciate intiepidire.
In una ciotola mettete le uova, il sale, il latte tiepido (in cui avete sciolto completamente il lievito) e la farina manitoba.
Impastate bene (potete usare anche la planetaria con il gancio), quindi aggiungete pian piano la farina 00.
Continuate ad impastare finchè si formerà una palla liscia e non appiccicosa.
Lasciate lievitare l’impasto in una ciotola leggermente unta, coperta da pellicola trasparente, finché si sarà raddoppiato.
Su un piano infarinato versate l’impasto e lavoratelo velocemente fino ad ottenere un rettangolo di circa 1cm di spessore.
Tagliate la pasta a metà, quindi suddividetela fino ad ottenere dei rettangoli stretti e lunghi.
Spennellate ogni rettangolo con un po’ di crema al burro e arrotolate la pasta creando una spirale.
Mettete ogni spirale, in un pirottino (se non è antiaderente, imburratelo leggermente) e lasciate lievitare nuovamente per 30 minuti in un luogo caldo.
Accendete il forno a 180°.
Infornate le chiocciole per circa 30 minuti, finché saranno ben cotte al centro e la superficie sarà dorata.
Toglietele dal forno, lasciatele raffreddare prima di servirle.

IMG_6494 IMG_6497 IMG_6498 IMG_6500 IMG_6501 IMG_6503

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento

Close