Home » Choux cotechino burger (come rendere street food il Natale)

Choux cotechino burger (come rendere street food il Natale)

by Col Cavolo

IMG_1379*Appuntamento natalizio pt.3492709
Manca poco e poi smetto, giuro.*
Mi è stato regalato da un’amica speciale un libro (in realtà 3, ma gli altri ve li farò vedere) che era nella mia “Wish list” da secoli.
Sto parlando di “Patisserie!” di Christophe Felder.
Non vi dico quanto sia bello, perché è scontato. Il libro è diviso in sezioni ed ogni ricetta è una lezione.
Sì, perché si imparano le basi, le decorazioni, i dolci semplici e quelli complessi.
Un libro essenziale per qualsiasi foodie!
Ovviamente ho provato subito una ricetta e, ovviamente, l’ho adattata trasformandola da dolce a salata.
Che mi perdoni Mr. Felder, ma si sa che in corsa mi metto a cambiare direzione.
Sono partita con la lezione n°77, Paris – Brest (in origine).

IMG_1395

Choux cotechino burger

Ingredienti:
125g di acqua
55g di burro
1/2 cucchiaino di zucchero
1/4 di cucchiaino di sale
70g di farina
3 uova
spinaci
grana grattugiato
cotechino precotto
lenticchie cotte
tofu
olio evo

Preparazione:
Iniziate preparando l’impasto di quelli che diventeranno i vostri panini.
Accendete il forno a 180°.
In una pentola mettete l’acqua, lo zucchero, il sale, il burro e fate scaldare il composto finchè il burro si sarà completamente sciolto.
Togliete la pentola dal fuoco e aggiungete a pioggia la farina, mescolando con una frusta fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Rimettete la pentola sul fuoco e fate cuocere l’impasto per 30 secondi a fiamma media continuando a mescolare con la frusta per far asciugare la pasta.
Una volta pronto, mettete l’impasto in una ciotola per bloccare la cottura, quindi aggiungete le uova, una alla volta, incorporando completamente la precedente prima di continuare.
Imburrate e infarinate una teglia, con un bicchiere (o uno stampino) segnare i dischi sulla stessa.
Mettete l’impasto in una sac a poche con la bocchetta liscia, riempite i dischi tracciati con la pasta ed infornate per 20 minuti nel forno caldo, o fino a doratura (NON aprite il forno per controllarli o si sgonfieranno).
Sfornate i vostri panini e lasciateli raffreddare completamente prima di tagliarli a metà.
Nel frattempo cuocete gli spinaci (io ho usato quelli surgelati) e scolateli bene una volta pronti. Metteteli da parte.
Mettete in una ciotola 2 cucchiaini di tofu, 2 cucchiaini di olio evo, 6 cucchiaini di lenticchie e frullate tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema.
Cuocete anche il cotechino e tagliatelo a fette.
Assemblate il panino: mettete la base del “panino”, poi gli spinaci ben strizzati, una spolverata di grana grattugiato, una fetta di cotechino, la crema di lenticchie e coprite con l’altra metà del “panino”.

IMG_1386
IMG_1384 IMG_1382 IMG_1380

Questa ricetta è stata preparata per partecipare al contest di Pedina.
1387382242079_banner_pedina_250

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

lara 23 Dicembre 2013 - 21:35

un burger favoloso, complimenti … e ne approfitto per gli auguri <3

Reply
colkitchenphotos 24 Dicembre 2013 - 12:41

Grazie Lara, tantissimi auguri anche a voi!!
Un abbraccio grosso <3

Reply

Lascia un commento