fbpx
Home » Ciambella al pistacchio e farina di mais

Ciambella al pistacchio e farina di mais

by Col Cavolo

La ciambella al pistacchio e farina di mais è un dolce da credenza semplice e goloso che si conserva permalcuni giorni come appena fatto

Lo so, è da qualche giorno che non mi sentite.
Sono stata a Copenhagen per 3 giorni e poi ho riordinato idee e ricette per non farmi sfuggire le bontà che questa stagione offre.
Oggi, essendo la giornata nazionale dei dolci da credenza, per il calendario del cibo di AIFB ho portato il mio contributo con una ciambella che, giurin giurello, se anche starete fuori casa un weekend, sarà ancora perfetta per le colazioni dei giorni successivi.
Naturalmente senza glutine, è arricchita dai pistacchi per dare un sapore ancora più goloso.
Sapete che non amo particolarmente le torte da inzuppo, ma questa si scioglie in bocca e merita di essere gustata da sola o accompagnata da un caffè, senza essere tuffata a testa in giù.
Ringrazio Paola, ambasciatrice della giornata, per avermi fatto trovare una torta che sicuramente verrà rifatta più e più volte!

Ciambella al pistacchio e farina di mais_04

Ciambella al pistacchio e farina di mais

200g di farina di mais fioretto
100g di farina di pistacchi
180g di burro (poi fuso e freddo)
160g di zucchero semolato
3 uova grandi
1 presa di sale

Preparazione:
Accendete il forno a 180° ed ungete con una noce di burro uno stampo da ciambella.
In una ciotola versate la farina di mais, quella di pistacchi, il burro fuso raffreddato, il sale ed iniziate a mescolare.
A parte montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, quindi unitelo all’impasto precedente, amalgamando bene l’impasto.
In un’altra ciotola invece montate a neve ferma gli albumi.
Incorporate delicatamente gli albumi all’impasto precedente per non smontare il tutto.
Versate l’impasto nello stampo della ciambella ed infornate per 40/45 minuti facendo la prova stuzzicadenti per verificarne la cottura.
Sfornate la ciambella e lasciatela raffreddare completamente prima di sformarla e servirla.
Si conserva per almeno una settimana (se riuscite a non mangiarla tutta subito!) in una scatola ermetica o in un sacchetto di plastica per alimenti.

 Ciambella al pistacchio e farina di mais_02 Ciambella al pistacchio e farina di mais_03 Ciambella al pistacchio e farina di mais_05

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo oppure pubblicala su facebook.

Salva

Ti potrebbero piacere anche questi

16 commenti

Avatar
Monica 5 Maggio 2016 - 10:06

Sono fanatica dei pistacchi, li amo, li metterei ovunque e questa ciambella così alta è spettacolare. Poi la farina di mais, che da una nota croccante in più…mi piace tantissimo, la vorrei per farne una seconda (ed anche una terza) merenda, dai su spedisciiiiiiii <3 <3

Reply
Avatar
Col Cavolo 9 Maggio 2016 - 10:51

Sta arrivando con Edvige, spero non se mangi tutta durante il tragitto <3

Reply
Avatar
Serena 5 Maggio 2016 - 11:04

Stupenda e detto ciò non c’è altro da aggiungere. Questa è da provare assolutamente, bel contributo Nicol complimenti

Reply
Avatar
Col Cavolo 9 Maggio 2016 - 10:51

Grazie mille Serena! 😀
A presto

Reply
Avatar
Camilla 5 Maggio 2016 - 11:36

La tua ricetta è da provare subito, adoro i pistacchi e anche la farina di mais nei dolci.
Buona Giornata! 🙂

Reply
Avatar
Col Cavolo 9 Maggio 2016 - 10:52

Grazie mille Camilla!
Fammi sapere se la proverai 🙂
A presto!

Reply
Avatar
Antonella 5 Maggio 2016 - 20:49

Mi ispira l’abbinamento fioretto/pistacchio. Morbido, sano, semplice….le torte dell’infanzia….che meraviglia!

Reply
Avatar
Col Cavolo 9 Maggio 2016 - 10:52

Io l’ho adorato!
Finalmente una torta da credenza che piace pure a me 🙂
Un abbraccio!

Reply
Avatar
Alice 6 Maggio 2016 - 10:28

Semplice e splendida. Come la vorrei adesso! 🙂

Reply
Avatar
Col Cavolo 9 Maggio 2016 - 10:53

Che dici, metto su il caffè e ce ne tagliamo una fetta a testa? 🙂

Reply
Avatar
pia 6 Maggio 2016 - 20:10

Concordo, splendida ricetta!!!!

Reply
Avatar
Col Cavolo 9 Maggio 2016 - 10:54

Grazie mille Pia <3

Reply
Avatar
clibi 7 Maggio 2016 - 12:03

Bellissime le foto, bellissima la torta, spettacolo!

Reply
Avatar
Col Cavolo 9 Maggio 2016 - 10:55

Uh, ma grazie mille 😀
Gentilissima!

Reply
Avatar
patalice 8 Maggio 2016 - 20:14

adoro il pistacchio…
ma dove trovo la farina?

Reply
Avatar
Col Cavolo 9 Maggio 2016 - 10:56

Tecnicamente in tuttii supermercati ben forniti.
Io l’ho trovata (ad esempio) all’LD, ma anche all’Esselunga ed alla Coop 🙂
Se proprio proprio non la trovi, da ArteBianca vai sul sicuro e ti ci puoi pure tuffare di testa 😉

Reply

Lascia un commento

Close