Home » Coccuova di Pasqua (ovvero uova di cocco)

Coccuova di Pasqua (ovvero uova di cocco)

by Col Cavolo

happy easter

Siamo arrivati al giorno fatidico.
Fino al prossimo anno non vi stresserò più con le ricette pasquali.
Sono riuscita a preparare tutte le ricette che mi ero prefissata, quindi ora non mi resta che farvi gli auguri di una buonissima Pasqua e andare fuori a pranzo (si, oggi mi faccio servire!).
Vi lascio quindi l’ultimo ricetta velocissima.
Ah, fa parte della categoria “mescolo tutto e inforno”!

IMG_3328

Coccuova di Pasqua (ovvero uova di cocco)

Ingredienti:
130g di latte condensato zuccherato
1 albume
1 cucchiaino di succo di limone
1 pizzico di sale
350g di cocco grattugiato
cioccolato fondente (facoltativo)

Preparazione:
Accendete il forno a 160°.
In una ciotola mescolate il latte condensato con l’albume, il succo di limone e il sale aiutandovi con un cucchiaio o una marisa.
Formate le uova con l’ausilio di due cucchiaini, quindi mettetele su una teglia coperta con carta da forno.
Infornate in forno caldo circo 18 minuti, fino a quando risulteranno dorate.
Sfornate e lasciate raffreddare.
In caso voleste ricoprirle (o ricoprirne solo una parte) con il cioccolato, fatelo fondere a bagnomaria, quindi toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare.
Immergete le uova di cocco nel cioccolato, quindi appoggiatele su una gratella (o sulla carta da forno) aspettando che il cioccolato si rapprenda. Mettetele in frigo per far solidificare totalmente il cioccolato.
Servite.

Nota:
con lo stesso impasto io ho preparato dei nidi in cui mettere gli ovetti di cioccolato.
Basta creare dei “mucchietti” di impasto sulla teglia coperta di carta da forno e premere leggermente al centro per creare il buco.

IMG_3327 IMG_3329 IMG_3330 IMG_3331 IMG_3354Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

4 commenti

Gata da Plar 23 Aprile 2014 - 9:25

ecco… c’ho pure il latte condensato e il cocco in casa… ingredienti molto strani per la mia dispensa, ma li ho…
devo solo lasciar passare un pò di tempo per smaltire pranzi/cene di questi giorni e poi provo pure questi 🙂

Baci!

Reply
colkitchenphotos 23 Aprile 2014 - 14:04

A me il cocco proprio non piace (si può dire?!), ma in casa mia sono svampati in men che non si dica!
Ti dico solo che i gatti li hanno rubati dal contenitore!!

Reply
Gata da Plar 23 Aprile 2014 - 9:28

PS. i famosi “pulcini frullati” non li ho ancora fatti (stesso motivo di cui sopra) ma ho la ricetta stampata in lista d’attesa… :DDD

Reply
colkitchenphotos 23 Aprile 2014 - 14:10

ahahah anche io faccio come te!!
stampo 1000 ricette e poi mi trovo una “to do list” infinita!
attendo comunque un giudizio 🙂
baci

Reply

Lascia un commento