Home » Crema di carote per crostini pronta in 15 minuti
Crema di carote per crostini pronta in 15 minuti

Crema di carote per crostini pronta in 15 minuti

by Col Cavolo

La crema di carote per crostini si prepara in 15 minuti utilizzando solo una casseruola ed un frullatore

Una delle cose che si possono mangiare direttamente dal frullatore: la crema di carote.
Oppure spalmata sulle gallette, sul pane tostato, col pinzimonio o ancora come accompagnamento al secondo o per condire la pasta.
Di una versatilità imbarazzante, poi, la crema di carote si può personalizzare in ogni modo per renderla diversa qualunque volta si prepari.

Se volete, poi, potete prepararla il giorno prima e mantenerla in frigorifero in un contenitore ermetico.
Idem se dovesse avanzare, conservandola per 3 giorni.
Se invece volete congelarla, ricordatevi di farle fare un giro in frigorifero qualche ora prima in modo da scongelarla lentamente.

Ovviamente qualora doveste preparare in anticipo la crema di carote ricordatevi di aggiungere la menta e le mandorle tritate grossolanamente solo prima di servirla!

Ed ora non mi resta che darvi tutti i suggerimenti super golosi per servirla: potete preparare voi del pane tipo quello leopardato (che è pure stupendo da vedere), oppure potete servirla con dei grissini fatti in casa o ancora accompagnata da altre salse tipo hummus, servendola con del pinzimonio di verdure.

Però mi piacerebbe sapere, in realtà, come la vedreste abbinata!

Se invece volete vedere il video della preparazione, eccolo!

Ricordatevi inoltre di iscrivervi al mio canale youtube e di attivare la campanella così da ricevere una notifica ogni volta che uscirà un nuovo video, ovvero ogni lunedì alle 15 in punto.
Non vi arriverà dello spam, tranquilli, lo odio quanto voi!

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento