Home » Crepes senza lattosio al cocco (con sciroppo di melagrana)
Crepes senza lattosio cocco e melagrana

Crepes senza lattosio al cocco (con sciroppo di melagrana)

by Col Cavolo

Le crepes senza lattosio al cocco si possono guarnire con frutta fresca o creme spalmabili. Prepariamole insieme in pochi minuti

Quando scopri di essere intollerante e sai che se vuoi mangiare le crepes senza lattosio devi farti piacere anche il cocco fai partire l’ingegno e cerchi di mascherarlo in ogni modo.
Poi scopri che in realtà non serve perchè rimane così delicato che ti piace.
Un sacco.

Per guarnire le crepes senza lattosio ho fatto così su due piedi uno sciroppo di melagrana utilizzando il succo di melagrana (spremuto al momento inscenando un film piuttosto splatter in cucina, ma potete utilizzare anche quello in bottiglia) insieme ad un goccio di sciroppo d’acero.
Ho messo tutto sul fuoco a fiamma bassa finché il succo si è ristretto…et voilà!

Le dosi non ve le do perchè ho fatto tutto ad occhio, visto che:
– ad alcuni piace lo sciroppo più aspro, ad altri più dolce
– non so quanti chicchi ho spremuto, ma quando mi sono stufata ho buttato tutto in pentola
– non ho pensato al “misuriamo quant’è” (ed è la dura verità)

Se però non avete voglia di mettere lo sciroppo, potete fare al volo una confettura veloce, oppure servire le crepes con frutta fresca, con sciroppo d’acero, con altra panna di cocco (sotto qualche info) montata e una spolverata di cacao amaro o cioccolato extrafondente tritato, ma anche con burri di frutta secca e più ne ha, più ne metta!

E se per una malaugurata sorte dovessero avanzare? 2 giorni in frigorifero avvolte nella pellicola oppure cacciatele in freezer separandole con pellicola o carta da forno e scongelatele passandole in padella così saranno sempre pronte!

Piccola info tecnica:
io utilizzo il latte di cocco in lattina che compro al China Africa Market della marca Aroy-D a circa €1,50.
Per far sì che la “panna” si separi dalla parte acquosa lo lascio in frigo una notte intera, poi, senza ovviamente sbatterlo, lo apro e con un cucchiaio prelevo lo strato superiore.
Quella parte densa e bianca è la “panna” che, una volta montata, diventerà soffice e spumosa come la panna di latte vaccino.
Se invece trovate la panna di cocco (io mai!), utilizzate quella.

Crepes senza lattosio cocco e melagrana_01 Crepes senza lattosio cocco e melagrana

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento