Home » Dado vegetale home made

Dado vegetale home made

by Col Cavolo

IMG_8955

In tantissime ricette leggete “dado veg home made”, ma non vi ho mai lasciato la ricetta.
In realtà perchè quest’anno, vista la bellissima estate, non abbiamo fatto essiccare gli ortaggi per il dado.
Visto che avremmo speso un patrimonio per la corrente consumata dal forno, abbiamo rinunciato.
Ho trovato una ricetta su Cucina no problem (di questo mese) per preparare un simil dado e ci ho voluto provare subito.
Per il mio gusto personale ci sono troppe cipolle, quindi l’ho adattata in corsa fino a raggiungere un sapore un po’ più bilanciato.
Vi lascio quindi la ricetta, adatta sia per preparare il brodo dell’ultimo minuto, sia per insaporire i piatti.
Buon weekend!

IMG_8965

Dado vegetale home made

Ingredienti:
3 carote grandi
4 coste di sedano
1 cipolla
2 zucchine grandi
6 pomodorini (o 3 ramati)
300g di sale
4 cucchiai di olio evo
3 cucchiai di vino bianco
erbe aromatiche varie (io solo rosmarino e prezzemolo)

Preparazione:
Pulite e tagliate a pezzi tutte le verdure, quindi mettetele in un robot da cucina con il sale e le erbe aromatiche.
Frullate tutto fino ad ottenere una purea, quindi aggiungete l’olio e il vino e frullate nuovamente.
Lasciate riposare il dado per circa 10 minuti, poi dividetelo in barattoli con chiusura ermetica.
Prima di essere utilizzato, il dado dovrà riposare per 10 giorni in un luogo asciutto e buio.
Potete anche suddividere il composto nelle formine per il ghiaccio. Quando si saranno formati i cubetti, potrete metterli in un sacchetto del freezer in modo che occupino meno spazio.
Così saranno sempre pronti all’uso.

Nota:
potete aggiungere anche uno spicchio di aglio o regolare la quantità di verdure in base al vostro gusto personale.

IMG_8958 IMG_8957 IMG_8956 IMG_8960 IMG_8961

Ti potrebbero piacere anche questi

6 commenti

simona 8 Febbraio 2015 - 21:10

Davvero un’ottima idea! Prodotto genuino e senza conservanti chimici aggiunti. Quanto dura in frigo?

Reply
Nicol 8 Febbraio 2015 - 21:55

Ciao Simona,
si conserva per 6/8 mesi se ben chiuso! 🙂

Reply
Silvia 9 Febbraio 2015 - 10:45

Ciao! Ottima ricetta ben equilibrata, finalmente un dado vegetale senza robaccia chimica! Lo proverò di certo

Reply
Nicol 9 Febbraio 2015 - 18:26

Grazie Silvia!
Fammi sapere poi se ti è piaciuto!
A presto 🙂

Reply
Silvia 12 Marzo 2015 - 13:00

Eccomi! Ho preparato il tuo dado vegetale, uno SPETTACOLO! Lo adoro, grazie davvero per avermelo fatto provare grazie al tuo post. Ho fatto qualche variazione solo sulle verdure, lo pubblico poi da me con ovviamente i riferimenti al tuo blog ^_^

Reply
Col Cavolo 12 Marzo 2015 - 15:00

Ciao Silvia, sono contenta ti piaccia!
Io ne uso pochissimo (la punta di un cucchiaino) anche per ripassare in pentola delle semplici verdure bollite 🙂
Verrò a leggere volentieri le tue variazioni, a presto!

Reply

Lascia un commento