Home » English muffin ricetta facile senza forno

English muffin ricetta facile senza forno

by Col Cavolo
english muffin ricetta

English muffin: la ricetta facile dei panini inglesi perfetti per il brunch

La ricetta degli english muffin è semplicissima da preparare ed è perfetta quando si vuole preparare un brunch o una merenda diversa dal solito, magari utilizzandoli per accompagnare il the delle 17.

Non fatevi ingannare, nonostante si chiamino “muffin”, dei veri muffin non hanno praticamente nulla.
Invece di risultare delle classiche tortine monoporzione, sono dei veri e propri panini versatili, solitamente serviti con le egg benedict (sapete cosa sono?) oppure con il burro e la confettura.

Una curiosità?
Gli english muffin non nascono in Inghilterra, dove sono chiamati “american muffin”, mentre in Germania sono chiamati “Toastbrötchen“, ovvero “panini tostati”.
Negli USA sono considerati i panini da colazione, spalmati di burro e tostati perchè si sa: gli americani non si fanno sfuggire nulla e guai a fare una colazione low carb o low fat.

(Ecco, tostati già sono la fine del mondo. Non voglio immaginare con il burro spalmato su quella superficie croccantina. La morte loro)

La cosa bella degli english muffin è che non serve il forno.
Infatti vengono cotti in padella, come se fossero delle piadine e per questo sono adatti alla preparazione in ogni stagione dell’anno.

Io li ho gustati sia con confettura, che con farciture salate (prossimamente una ricettina top che ho già fotografato e mangiato) e posso dire che sono buoni in entrambi i casi.
Naturalmente essendo dei panini si possono farcire con qualunque cosa vi passi per la testa o vi capiti davanti agli occhi quando aprite il frigorifero o l’anta della dispensa.

Se poi dovessero avanzare, una volta cotti metteteli in freezer in contenitori ermetici.
Vi basterà togliere gli english muffin dal freezer la sera prima, quindi tostarli la mattina in una padella appena prima di servirli.
Sembreranno appena fatti!

Fatemi sapere se li proverete, ma soprattutto come li avete farciti!

p.s. la ricetta è di Paul Holliwood

english muffin ricetta
English muffin: la ricetta facile dei panini inglesi perfetti per il brunch La ricetta degli english muffin è semplicissima da preparare ed è perfetta quando si vuole preparare un brunch… basi English muffin ricetta facile senza forno European Stampa la ricetta
Portate: 18 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 300g di farina tipo manitoba
  • 6g di lievito secco
  • 6g di sale
  • 15g di zucchero semolato
  • 15g di burro morbido a cubetti
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • 170ml di latte
  • 15g di semola

PREPARAZIONE

In una citotola mettete la farina, il lievito, il sale (nel lato opposto della ciotola rispetto al lievito), quindi aggiungete lo zucchero, il burro, le uova e il latte e iniziate ad impastare.

Trasferite tutto su un piano di lavoro e continuate ad impastare per 10 minuti o finché risulterà morbido, liscio ed elastico.

Spostate l'impasto in una ciotola unta, copritela e lasciate lievitare fino al raddoppio (circa 1h, 1h30m).

Spolverate il piano di lavoro con a semola e stendete l'impasto con il mattarello. Circa 2.5cm di spessore.

Con un tagliabiscotti o un bicchiere ritagliate i dischi.
Spostateli su una teglia foderata con carta da forno e spolverata con un po' di semola.

Spolverate la superficie degli english muffin e lasciateli riposare per altri 30 minuti.

Scaldate bene una padella, quindi abbassate la fiamma al minimo e cuocete gli english muffin per circa 5-6 minuti, quindi girateli e cuoceteli per altri 5 minuti.

Metteteli su una gratella a raffreddare man mano son pronti, se non li mangiate subito.

english muffin ricettaenglish muffin ricetta

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento