fbpx
Home » Frittatine di riso salate (ricicliamo vah)

Frittatine di riso salate (ricicliamo vah)

by Col Cavolo

IMG_1780Dopo avervi proposto la ricetta del Risotto allo zafferano con il cioccolato di Colazione da Tiffany mi sono dovuta inventare una ricetta per smaltire il risotto avanzato.
Ovviamente quello senza cioccolato.
Girovagando su internet ho trovato varie idee, ma nessuna legata al risotto e nessuna che mi esaltasse davvero.
Apro il frigo e mi si accende la lampadina.
Frittatine.
E no, non avevo la minima idea di come sarebbero uscite.

IMG_1788

Frittatine di riso salate

Ingredienti:
300g di risotto allo zafferano avanzato
1 zucchina media
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 uova
2/3 fili di erba cipollina
sale
pepe
olio evo
per la crema:
1 cucchiaio abbondante di mascarpone
3/4 fili di erba cipollina

Preparazione:
Mettete in una ciotola il risotto e sgranatelo.
Grattugiate una zucchina alla julienne e unitela al risotto.
Aggiungete anche il parmigiano, le uova, l’erba cipollina tagliata finemente, un pizzico di sale e una grattugiata di pepe.
Mescolate tutto per creare un composto omogeneo.
In una padella mettete due cucchiai di olio evo e scaldatelo bene, quindi versateci un cucchiaio di composto di riso, premetelo per appiattirlo e fatelo cuocere un paio di minuti.
Girate le frittatine e fatele cuocere un altro paio di minuti fino a quando saranno dorate.
Appoggiatele su carta assorbente per scolarle dall’olio in eccesso.
Intanto che le frittatine si intiepidiscono preparate la crema.
Mescolate con un cucchiaio il mascarpone con l’erba cipollina tritata e mettete da parte.
Servite le frittatine tiepide con un cucchiaino di crema al mascarpone.

IMG_1784 IMG_1787
IMG_1789 IMG_1794 IMG_1797 IMG_1799

Ti potrebbero piacere anche questi

3 commenti

Avatar
Ely 27 Gennaio 2014 - 18:50

Questa è un’idea fantastica.. sarà anche un riciclo ma la trovo elegantissima!! Un abbraccio 🙂

Reply
Avatar
GIULIA 29 Gennaio 2014 - 15:13

ottima idea…buonissimo!!!

Reply
Avatar
colkitchenphotos 29 Gennaio 2014 - 15:35

Grazie Giulia!
E poi sono velocissime da preparare 🙂
Un abbraccio

Reply

Lascia un commento

Close