Home » Insalata verde primaverile

Insalata verde primaverile

by Col Cavolo

IMG_0169Forse forse il caldo inizia a farsi sentire ed io ho sempre più voglia che arrivi l’estate.
In questo periodo mangerei solo verdura e insalate.
Per renderle più gustose però ho pensato di utilizzare gli ortaggi di stagione.
Via libera quindi a fave, asparagi e all’insalata che ho ricevuto nella cassetta di cOrtobio.
Pian piano sto sperimentando i vari ortaggi che ho ricevuto e continuo a trovarmi bene con loro.
Se siete stanchi della solita insalata, quindi vi lascio un’idea semplice, pronta in pochi minuti, ma golosissima e ricca di sapore.
Ovviamente è senza l’aggiunta di ingredienti animali (o derivati) quindi è perfetta anche per gli amici vegetariani o vegani!
Gli ortaggi a foglia verde poi sono ricchi di potassio, calcio, magnesio, polifenoli, fibre, beta-carotene (ebbene sì!), vitamine C, E, K ed antiossidanti.
Difendono la nostra pelle (capito signore?!), aiutano a tenere sotto controllo la pressione arteriosa, il colesterolo e potenziano il sistema immunitario.
Quindi direi di correre in cucina!

IMG_0171

Insalata verde primaverile

Ingredienti:
insalata verde (io bio)
10 cavoletti di bruxelles
10 pomodorini pachino
1 mazzo di asparagi (io bio)
1 manciata di fave fresche
germogli di rapanello
sale
pepe
olio evo
1/2 limone

Preparazione:
Pulite l’insalata e mettetela in una ciotola.
A parte lavate e asciugate bene i cavoletti di bruxelles, tagliateli a metà e fate la stessa cosa con i pomodorini.
Lavate anche gli asparagi.
Accendete il forno a 190°.
Su una teglia disponete i cavoletti e i pomodorini con il lato piatto verso l’alto.
Spolverizzateli con sale, pepe, un filo d’olio evo e spruzzate leggermente il limone sui cavoletti.
Infornate per circa 20 minuti, finchè saranno morbidi i cavoletti e ben cotti i pomodorini.
Successivamente infornate per circa 10 minuti gli asparagi (dipende dalla dimensione) con sale, pepe, un filo d’olio ed una spruzzata di limone.
Componete il piatto disponendo i cavoletti, i pomodorini, gli sparagi, le fave fresche.
Finite con un giro d’olio e accompagnate il tutto con l’insalata e i germogli.

Nota:
potete condire l’insalata con un filo di olio mescolato con una punta di senape.

IMG_0172 IMG_0173 IMG_0174 IMG_0178 IMG_0181 IMG_0183 IMG_0184 IMG_0185

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su intagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

Monica 6 Maggio 2015 - 16:56

Io sono sempre più lanciata verso insalate, anche se qui fa bello un giorno e poi ce la fa pagare per una settimana…sole dove seeeiii? No perché io questa me la papperei immediatamente, però con il brutto tempo proprio non riesco a mangiare cibi freddi (anche se, con l’innalzamento record delle temperature in questi giorni una bella insalata ricca ci sta!)

Reply
Col Cavolo 6 Maggio 2015 - 17:48

Qui c’è un’afa pesantissima da un paio di giorni, ma da domani dovrebbe piovere 🙁
Spero l’estate arrivi di corsaaaa!!

Reply

Lascia un commento