Home » Mangiare e bere per il pic nic (ovvero, il cestino completo!)

Mangiare e bere per il pic nic (ovvero, il cestino completo!)

by Col Cavolo

IMG_4737

Buon inizio settimana!
Spero tutto bene nel weekend.
Il mio è stato da Vip.
Sabato pomeriggio è venuta Giovanna, di Teletutto (la tv locale), ad intervistarmi.
Nonostante fossi in panico, è andata bene!
Lei ha saputo mettermi a mio agio (nonostante fossimo a casa mia!), abbiamo parlato delle ricette che avevo preparato in occasione dei mondiali (potete vedere il servizio qui) e riguardo le ricette preparate per il pic nic.
Il secondo servizio andrà in onda più avanti.
Io nel frattempo vi anticipo le ricette che vedrete in tv.
Tempo fa mi era stato regalato da un’amica di mia mamma un cestino da pic nic, ma non avevo ancora avuto modo di allestirlo in modo perfetto.
In questa occasione però l’ho adattato per le riprese e mi è piaciuto molto.
Nonostante il tempo orrendo del weekend, ha portato in casa una voglia di estate!!!
Le ricette, ovviamente, sono adatte anche per le prossime serate calcistiche!
Ma non perdiamoci in chiacchiere.

IMG_4746

Mangiare e bere per il pic nic (ovvero, il cestino completo!)

Per la bibita alle fragole
Ingredienti:
300ml di bibita al pompelmo (io SodaStream)
8 fragole fresche
1 cucchiaio di zucchero semolato

Per l’insalata fredda di orzo
Ingredienti:
4 pugni di orzo e legumi (io pedon, pronti in 10 minuti)
2 zucchine medie
1 cucchiaino di dado vegetale granulare (io home made)
1 cucchiaio abbondante di pesto
olio evo
feta

Per i finti hot dog
Ingredienti:
6 wurstel di tacchino
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

Preparazione della bibita alle fragole:
In un boccale inserite le fragole e lo zucchero, quindi riducetele in purea utilizzando un frullatore ad immersione.
Unite la purea di fragole alla bibita al pompelmo e conservate tutto in frigorifero fino al momento di servire.
Nota:
In caso non trovaste la bibita al pompelmo potreste prepararla voi mescolando 2/3 di succo di pompelmo con 1/3 di selz (o acqua frizzante).

Preparazione dell’insalata fredda di orzo:
Portate a bollore l’acqua in una pentola, quindi salatela e mettete a cuocere l’orzo con i legumi.
Nel frattempo lavate e tagliate a cubetti le zucchine, quindi mettetele in una padella con un filo d’olio e il dado vegetale granulare.
Quando l’orzo sarà pronto, scolatelo e interrompete la cottura mettendolo sotto l’acqua corrente fredda.
Mettete in un piatto le zucchine per farle raffreddare.
Componete l’insalata: unite il pesto all’orzo e mescolate bene, quindi aggiungete le zucchine e, in caso servisse, un filo di olio. Aggiungete la feta e servite o conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Preparazione dei finti hot dog:
Accendete il forno a 200°.
Nel frattempo tagliate il wurstel in 3 (o 4) parti e avvolgete ogni pezzo con una striscia di pasta sfoglia.
Infornate e lasciate cuocere circa 15 minuti, finché la pasta sfoglia sarà ben dorata.
Lasciate raffreddare completamente.
Potete portare con voi anche delle bustine monodose di ketchup o maionese!

Non dimenticatevi di portare con voi tanta frutta fresca di stagione!!

IMG_4749 IMG_4751 IMG_4753 IMG_4755 IMG_4735

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su instagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento