Home » Pizza (o quasi) di verdure

Pizza (o quasi) di verdure

by Col Cavolo

IMG_9575Con questo caldo chi accende il forno?
Ma ovviamente io!
E chi è a dieta e non potendosi mangiare una super pizza, se ne inventa una “fasulla”?
Eh sì.
Sempre io.
La verità è che sto iniziando ad apprezzare i legumi.
Forse solo perchè a cena devo mangiarmeli per forza, però per me i legumi erano: piselli e mais.
Tolto il mais che non posso mangiarlo, mi rimangono i piselli, ma non ho intenzione di diventare una pallina tonda e verde.
Quindi mi sto scervellando per trovare dei modi veloci, sani e buoni per trasformare i legumi in un piatto gustoso.
Ho quasi abbandonato l’idea di mangiarli nudi e crudi appena tolti dalla lattina.
Proprio non mi vanno giù!
La pizza di oggi non è quindi una vera pizza, ma qualcosa di simile che vi aiuterà anche a propinare le verdure ai bambini.
Si ecco, magari preparategli pure una porzioncina di patatine fritte e vedrete che non vi odieranno totalmente!
Ovviamente potete farcirla come preferite, via libera alla fantasia!

IMG_9572

Pizza (o quasi) di verdure

Ingredienti per 5 pizzette:
200g di zucchine
60g di carote
230g di ceci cotti
1 presa di sale
1 grattugiata di pepe
il succo di mezzo limone
polpa di pomodoro (io La finissima Cirio)
formaggio a fette
basilico fresco

Preparazione:
Accendete il forno a 180°.
Grattugiate le zucchine e le carote.
Strizzate bene le zucchine per eliminare l’acqua in eccesso.
In un robot da cucina frullate i ceci.
Unite le zucchine con le carote, i ceci, regolate di sale e pepe, quindi aggiungete il succo del limone e mescolate bene tutto.
Lasciate riposare il composto 5 minuti, quindi dividetelo in 5 parti su una teglia coperta con un foglio di carta da forno.
Pressate il composto con le mani fino ad ottenere un disco ben compatto.
Infornate per 15minuti nel forno caldo.
Togliete le basi, versate su ognuna un paio di cucchiai di polpa di pomodoro, quindi infornate per altri 5 minuti.
Quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura, aggiungete il formaggio a fette in modo che possa sciogliersi.
Sfornate, aggiungete le foglie di basilico e servite!

IMG_9574 IMG_9577 IMG_9582 IMG_9583 IMG_9584

Se rifai qualche mia ricetta, taggala su intagram con @col_ph o #colcavolo

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

Chiara 7 Giugno 2015 - 8:20

Meraviglia! *.* Ma la dimensione di ogni pizzetta qual’è? Quale sarebbe una porzione sufficiente come portata unica a cena?

Reply
Col Cavolo 7 Giugno 2015 - 8:50

Ciao Chiara 🙂
Allora, io dovrei mangiare per cena le verdure+200g di legumi.
Tutte e 5 le pizzette sarebbero quindi giuste per una persona, mangiando solo quelle.
Se le accompagni con altro, 3 pizzette secondo me ti riempiono…poi ovvio, dipende da persona a persona!
Se vuoi, puoi anche preparare una pizza singola allungando leggermente i tempi di cottura 🙂
Fammi sapere se la provi!

Reply

Lascia un commento