Home » Risotto al moscato e melagrana: semplice, ma delizioso
Risotto al moscato e melagrana

Risotto al moscato e melagrana: semplice, ma delizioso

by Col Cavolo

Il risotto al moscato e melagrana vi stupirà per il suo gusto pieno e delicato. Perfetto per una cena speciale, anche per salutare per sempre l’anno che sta finendo

Il risotto al moscato e melagrana non è il solito risotto.
Il gusto è dolce, con la melagrana che però spezza tutta quella dolcezza e dona un tocco di freschezza.
No, non sto cercando di convincervi a provarlo, anche se dovreste, ma vi sto spiegando quanto sia buono.

Si sa, il moscato è davvero dolce e in un piatto del genere potrebbe stonare, ma con la melagrana che porta fortuna, potrebbe essere il piatto perfetto per il vostro cenone così da salutare il 2020 con un bel calcio e accogliere il 2021 sperando sia meglio di quest’anno assurdo.
Che poi, io non vorrei essere il 2021 perchè si porterà sulle spalle una grandissima responsabilità, ma tant’è. Qualcuno deve pur farlo.

Tornando al nostro risotto, io ho utilizzato il moscato che era avanzato dalla cena della Vigilia (perchè qui non ci sono grandi bevitori e quindi sarebbe stato in frigorifero chissà quanto), ma potete scegliere il vostro moscato preferito, l’importante è che sia di qualità perchè sarà l’ingredente chiave del piatto.

Io di solito per il risotto utilizzo l’arborio, ma non l’avevo in casa e ho utilizzato un riso originario (che di solito uso per preparare in casa il sushi) e direi che essendo molto amidoso fa la sua porca figura.
Per mantecare il tutto invece ho utilizzato il ghee che è naturalmente senza lattosio, ma potete utilizzare anche un burro (buono!) classico o ancora del burro salato.

Naturalmente non dimenticatevi di scrivermi qui sotto quale sarà il vostro menu per il cenone! Sono super curiosa e poi così posso prendere spunto per le mie prossime cene…sono furba!
E se rifarete questo risottino taggatemi su instagram, mi raccomando.

Risotto al moscato e melagrana Risotto al moscato e melagrana

Ti potrebbero piacere anche questi

2 commenti

Elke 6 Gennaio 2021 - 20:14

cara Nicole,

Qualche giorno fa ho provato la tua ricetta con gli gnocchi viola per mia sorella per il suo 13 ° anniversario di matrimonio (matrimonio viola). È stato delizioso.
Anche la tua nuova ricetta di risotto con piatto di moscato e semi di melograno sembra entusiasmante, devo provarla domani.
i migliori saluti da Friburgo / Germania meridionale, Elke

Reply
Col Cavolo 8 Gennaio 2021 - 9:19

Buongiorno Elke,
sono davvero molto contenta che ti siano piaciuti gli gnocchi viola!
Fammi sapere se questo risotto sarà un successo, intanto ti abbraccio e ti auguro un ottimo 2021.
A presto!

Reply

Lascia un commento