Home » Spaghetti with seitanballs

Spaghetti with seitanballs

by Col Cavolo

IMG_2080Già lo so che guardate tutti Masterchef.
Da quando Mr. Bastianich ha rivelato al mondo intero il suo piatto italo-americano preferito, tra i food blog è scoppiato il boom.
Tutti a produrre Spaghetti with meatballs come se non ci fosse un domani.
Prima di Mastro Lindo Bastianich associavo l’immagine degli spaghetti con le polpette solo ed esclusivamente a Lilli & il Vagabondo.
Ora tutte le polpette vengono chiamate polpetti.
E subentra l’immagine della signora Rachida con gli occhi da pazza che dice “Polpetti ni italiani! Ni marocchini!” e mi sale il crimine.
So che anche voi odiate dal profondo Rachida.
VERO?!
E condivido il pensiero.
Non ha ragione di esistere, nè a Masterchef, nè nella sua cucina bergamasca.
(Ok torno buona e cara)
Io arrivo sempre dopo, ma questa volta per principio.
Ho preparato le polpette di seitan per dare l’opportunità anche agli amici vegetariani&vegani di odiare Mastro Lindo e Rachida poter gustare il piatto di Lilli & il Vagabondo.

IMG_2076

Spaghetti with seitanballs

Ingredienti:
160g di spaghetti
150g di seitan
1 carota
1 pezzo di porro (circa 6cm di lunghezza)
2 fette di pane (io ai cereali)
latte di soia (o riso)
farina bianca
salsa di pomodoro
sale
dato vegetale granulare (home made)

Preparazione:
Tagliate finemente il seitan, la carota e il porro, quindi metteteli in una ciotola.
A parte bagnate il pane con il latte, strizzatelo e unitelo al trito.
Aggiungete la farina bianca (dovete regolarvi in base al composto che avrete) fino ad ottenere un impasto non troppo appiccicoso, ma che rimanga unito.
Create delle polpette che siano grandi quasi come una pallina da ping pong (non troppo grosse se no arriverà Bastianich che ve le caccerà in bocca e vi farà vedere che potreste soffocare, come ha fatto con Michele). Infarinatele e mettetele da parte.
Riempite una pentola con acqua, portatela ad ebollizione, salatela e buttateci gli spaghetti.
Nel frattempo fate cuocere per 5/6 minuti la salsa di pomodoro con un pizzico di sale e un cucchiaino raso di dado vegetale granulare.
Mettete le polpette a cuocere per qualche minuto in modo da insaporirle bene.
Scolate la pasta, conditela con il sugo, aggiungete le polpette e servite!
Avrete così creato anche voi i vostri Spaghetti with meatseitanballs!

IMG_2078
IMG_2082 IMG_2085 IMG_2086 IMG_2088 IMG_2089

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento