Home » Spuntino post workout? La smoothie bowl verde

Spuntino post workout? La smoothie bowl verde

by Col Cavolo
Spuntino post workout - La smoothie bowl verde

Post workout non si sa mai cosa mangiare. Prepariamo una smoothie bowl verde che ci sazia e ci restituisce il necessario per riprendere le energie

Post workout io mi mangerei un bufalo solitamente, ma per non buttare tuttto all’aria cerco sempre dei compromessi che mi ridiano l’energia persa, siano abbastanza leggeri da essere digeriti senza problemi, magari comodi da portare con sè e se proprio vogliamo dirla tutta, pure buoni.

Quando si avvicina il caldo poi (dai che forse ce la facciamo!) mi butterei in vaschette di gelato, di testa, per avere uno spuntino rinfrescante e veloce da mangiare.
Perchè allora non sostituire il gelato con una smoothie bowl?
Altrettanto buona e rinfrescante, ma senza zuccheri aggiunti e, soprattutto, super energetica.

Ho approfittato della bowl che mi è arrivata ieri in regali da Bowlpros (insieme a posate di cocco e cannucce di bamboo fighissime) per preparare il mio smoothie al volo dato che non vedevo l’ora di provarla.
Infatti ho utilizzato gli avanzi rimasti nel frigorifero.

La smoothie bowl se dev’essere consumata fuori casa può essere tranquillamente messa in un barattolo di vetro a chiusura ermetica, magari con un cucchiaino legato attorno e mantenuta in una piccola borsa frigo per circa 6 ore. L’ideale se non avete tempo di tornare a casa dopo l’allenamento.
Se invece non avete tempo per fermarvi a mangiarla, non aggiungete i frutti di bosco, ma infilatela in una bottiglia in vetro e poi bevetela direttamente da lì (va benissimo anche una cannuccia eco-friendly, in caso!) ricordandovi di mantenerla in una piccola borsa frigo per non perdere le proprietà nutrizionali del vostro smoothie.

Se volete uno smoothie più “gelatoso” ricordatevi di congelare le banane a tocchetti (magari già porzionate) nel freezer in modo da averle pronte per gli smoothie. Quando le frullerete renderanno la vostra bowl più cremosa e fresca!
E se invece non vi piacciono le proteine alla vaniglia, potete sempre sostituirle con il vostro gusto preferito, dei semi misti o delle proteine dal sapore neutro.

Spuntino post workout - La smoothie bowl verde

Post workout: smoothie bowl verde

Post workout non si sa mai cosa mangiare. Prepariamo una smoothie bowl verde che ci sazia e ci restituisce il necessario per riprendere le energie Post workout io mi mangerei… Vegetariano - Vegano Spuntino post workout? La smoothie bowl verde European Stampa la ricetta
Portate: 2 Tempo di preparazione:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

  • 2 banane
  • 1 avocado
  • 2 manciate di spinacini
  • 2 cucchiai di proteine in polvere alla vaniglia (io Tropeaka)
  • 200g di yogurt greco (o skir) bianco magro
  • per servire: more, lamponi e fragole essiccate (ma vanno bene anche fresche)

PREPARAZIONE

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore, quindi versate lo smoothie nella bowl e guarnite con i frutti di bosco.

Servite subito oppure conservate in frigorifero per 12h o nella borsa frigo per 6h.

Spuntino post workout - La smoothie bowl verde Spuntino post workout - La smoothie bowl verde

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento