Home » Tiramisù destrutturato al piatto

Tiramisù destrutturato al piatto

by Col Cavolo

IMG_6818

Sono giorni intensi, lo so e mi dispiace.
Ma vivo di corsa e non riesco a farne a meno.
Oggi però vi lascio un dolce a tema “ultimo minuto”.
Perchè se anche voi soffrite di questa strana malattia chiamata multitasking o “faccio troppe cose insieme”, sono sicura possa tornarvi utile.
In caso di ospiti improvvisi oppure di “mi sono dimenticata di fare il dolce e ho qui i parenti”, potrete sfoggiare un tiramisù degno di nota.
Scopriamo come, perchè qui si corre eh.
Ah, prima di scappare, ho preso ispirazione da un dolce mangiato in un ristorante a Rezzato (BS), in caso passaste da qui, andateci.
Si chiama La cascina dei sapori.

IMG_6820

Tiramisù destrutturato al piatto

Ingredienti:
3 uova
50g di zucchero + 1 cucchiaio
4 cucchiai di acqua
250g di mascarpone
savoiardi (6 per ogni persona)
caffè (1 tazzina a testa)

Preparazione:
Innanzitutto preparate la crema per il tiramisù.
Separate i tuorli dagli albumi in due ciotole. Montate a neve gli albumi e, separatamente i tuorli con 25g di zucchero ciascuno.
In un pentolino mettete 1/2 cucchiaio di zucchero e 2 cucchiai di acqua, portateli a 110°, quindi versateli sui tuorli continuando a montare. Fate la stessa cosa con gli albumi.
Aggiungete il mascarpone ai tuorli montando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Incorporate gli albumi ai tuorli avendo cura di mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
Conservate in frigorifero fino al momento di servire.
Per comporre il piatto disponete sul fondo 3 savoiardi vicini tra loro, quindi versare un po’ di crema (2 cucchiai a testa circa, a meno che siate golosissimi!), coprite con altri 3 savoiardi, disponendoli nel senso opposto (a formare una x) e accompagnate il tutto con una tazzina di caffè, magari nel brick.
In caso non aveste abbastanza brick singoli, preparate un brick più grande con più caffè che verserete ad ogni commensale.

Nota:
Se avete tempo, potete preparare in casa i savoiardi così il vostro tiramisù risulterà ancora più buono!

IMG_6824 IMG_6833 IMG_6835 IMG_6837 IMG_6840

Ti potrebbero piacere anche questi

Lascia un commento